Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Cuore vuoto

Enrico Baiocchi

Cuore vuotoMi manchi
mi manca la tua bocca
un dolce nido d’api
mi mancano i tuoi occhi
dove si specchiano le stelle
mi manca il tuo sorriso
un fiammifero dell’anima
mi mancano le mani
che scaldano il mio viso
trascinano carezze
e asciugano le lacrime
mi manca il tuo silenzio
nel dono dell’amore

ho solo un cuore vuoto

Enrico Baiocchi | Poesia pubblicata il 24/05/10 | 13930 letture | 12 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Enrico BaiocchiPrecedente di Enrico Baiocchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

12 commenti degli altri autori a questa poesia:

«La solitudine dell'amore, sensazione profonda e di triste sofferenza, descritta in modo dolcissimo nella poesia che ricalca passi attraversati nella memoria di chi ha sperimentato la perdita dell'amato/a. Molto apprezzata e condivisa, molto piaciuta.»
Libera Mastropaolo (16/08/2011)

«La leggo solo ora, la trovo splendida ...
letta e riletta, breve poesia, intensa e stracolma di quel "mancare che manca", molto sentita, apprezzatissima, complimenti Poeta!»
Sadness (17/05/2011)

«Un cuore vuoto per la mancanza di lei.
Si trascinano giorni spenti senza il suo sorriso, gli occhi,
manca persino il silenzio ...
Intensa e profonda.»
Doraforino (14/04/2011)

«quando dentro di noi c'è quel senso di incompiuto... è l'essenziale che manca, ciò che ci porta a vivere, a guardare lontano oltre quel muro che è il domani... piaciuta»
Rasimaco (28/05/2010)

«...emi manchi quando non sono preso dal tuo profumo... e mi ricordi l'attesa
mentre le stelle danzano nel cielo come lucciole... mi manchi
quando non vedo il tuo sorriso luccicante che quieta i giorni passati...
Meraviglosi versi in cui mi ritrovo tantissimo... in quel mi manchi... quanto amore che scaturisce... e quanto sofferenza riesce a dare con la sua assenza...
Piaciuta tantissimo...»
Antonio Biancolillo (27/05/2010)

«Versi meravigliosi che si posano sulla profonda mancanza di chi non c'è più con la sua dolcezza ed il suo profondo amore che tanto riempivano la vita...
Lirica molto, molto apprezzata»
Silvia De Angelis (24/05/2010)

   «Si è vuoti dentro quando l'assenza diventa solitudine e non c'è niente che possa riempire le ore, i minuti, i secondi. Nostalgicamente bella ed apprezzata.»
Calogero Pettineo (24/05/2010)

«Se ci si sente un vuoto dentro, come un buco enorme al centro del petto, che risucchia emozioni, desideri, volontà...si rischia di affogarvi l'anima... il vuoto d'amore è maledettamente pericoloso... l'unico rimedio è cercare al più presto di colmarlo, vivendo intensamente ciò che ti circonda... e provocare nella mente nuovi interessi, cercando di non crogiolarsi nel masochismo della perdita... Molto bella la tua poesia, sentita e vibrante... malinconia allo stato puro»
Pino Tota (24/05/2010)

«mancanza e vuoto, non solitudine ma mancanza di sentirsi vivi e viverlo nella piena consapevolezza.
Poesia chiara e sicuramente condivisibile da molti di noi.»
(24/05/2010)

«Un vuoto che solo nel silenzio si può colmare... in quel silenzio fatto di frasi e pensieri per non morire. Una poesia breve, intensa, condita con avvolgenti e suggestive parole che, dal profondo dell'anima, sanno emozionare. Molto bella»
Rita Minniti (24/05/2010)

«E' un'anima che non si rassegna, che non vuole accettare il fato... Uno spirito che continua a ripercorrere il medesimo cammino, alla ricerca di chi non c'è più e nonn potrà materializzarsi di nuovo. Un cuore vuoto non deve essere necessariamente colmato di nuovo...
Forse, col tempo... chissà... ma non dovrà essere un ricalcare le medesime orme, che resteranno irripetibili, bensì un'esperienza del tutto diversa.»
Nemesis Marina Perozzi (24/05/2010)

«Grande enfasi in quel "Mi manchi" a rimarcare la sofferenza che invade il cuore di chi non può più vivere il suo amore... e in quella sofferenza sentire il cuore svuotato da ogni desiderio di vita.
Così ho voluto leggerla.»
(24/05/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Enrico Baiocchi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 169 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Soffro sognando (02/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Colori e profumi di attimi (01/06/19)

Una proposta:
 
Amori diversi (24/02/19)

La poesia più letta:
 
Cuore vuoto (24/05/10, 13930 letture)


  


Enrico Baiocchi

Enrico Baiocchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

169 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Enrico Baiocchi Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: