Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Non ti voltare

Kiaraluna

Adesso vai
prosegui nel cammino,
oltre la notte scura e tumultuosa
c'è il mattino

sorridi a questi ossuti spigoli
di vita

di lacrime
che il mare avrà asciugato
nascerai
ancora cento e mille volte
e inutilmente
passo dopo passo
il cielo bagnerai
mentre la polvere del cuore
si disperde

chi mai vedrà
quali bouquet di stelle, uno per uno
a piedi nudi spegnerai
chi - se volerai
ed avrai voglia solamente
di tornare

del mondo, le salite brulle
scenderai
e - se riamerai - cadendo un po' più giù
- non ti voltare.
Non ti voltare

Kiaraluna | Poesia pubblicata il 13/07/10 | 1811 letture | 20 commenti |

Nota dell'autore:

«Perché crederci ancora...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di KiaralunaPrecedente di Kiaraluna >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

20 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Ritengo sia indispensabile credere all'amore "sempre" anche se spesso ci sfiora appena e ci lascia tanto male. Non credere più in questo unico fortissimo meraviglioso sentimento significa smettere di vivere e diventare assolutamente vecchie! Bellissima.»
(13/07/2010)

«Versi che penetrano nell'anima e infondono speranza. E' bello riprendere la fiducia nella vita dopo averla persa durante il cammino, a volte impervio. Suggestiva e densa di significato l'immagine della polvere del cuore che si disperde.»
(13/07/2010)

«Una lirica che ben esprime le pene dell'amore e il dolore che ogni fine lascia alle spalle. La speranza in quel mattino che rinasce, ma l'angoscia in quei fiori che sempre saranno calpestati. L'amore è un sentimento che scatena molte altre emozioni e una di sicuro è quella del dolore. Versi meravigliosi come sempre sa donare al lettore questa poetessa. Molto piaciuta!»
Raggioluminoso (13/07/2010)

«Perché mai dovremmo abbandonare quanto c'è di più bello – ormai si sa che la vita è fatta di alti e bassi, non lasciamoci prendere dallo sconforto.»
Berta Biagini (13/07/2010)

«non bisogna aver paura di voltarsi se dietro ci sono ricordi cha abbattono muri di malinconia. Versi da gustare piano e che trasmettono emozione.»
Calogero Pettineo (13/07/2010)

«Voltarsi indietro verso gli amari ricordi non serve a nulla. Forse solo a farsi del male. Una lirica nostalgica che lascia un piccolo spiraglio alla speranza. Molto apprezzata.»
Vivì (13/07/2010)

«Nessuna felicità è tale senza speranza di riconoscerla... abita nei sogni...
sono belli e fanno tenerezza... Sogni che non hanno limiti di speranza...
quanti sospiri... quanti sorrisi... quando spero... Ma... pur senza limiti... non spero di più...Solo la speranza che basta per essere felice...
No... non mi volterò mai indietro...
Stupenda...»
Antonio Biancolillo (13/07/2010)

«Non voltarsi in dietro, mai per rimpianti. Solo per capire l'errore e cercare nuove soluzioni. Descrizione fantastica, Kiara, davvero splendida la tua poseia!»
Libera Mastropaolo (13/07/2010)

«Oltre la notte più scura c'è sempre l'alba... e oltre il dolore per una delusione d'amore c'è sempre la possibilità di ricominciare... ma la nuova rinascita implica anche un non voltarsi più indietro a contemplare ciò che si è perduto... Versi meravigliosi Anna molto profondi nella riflessione e nei sentimenti. Complimenti! Piaciutissima.»
Angela Rainieri (13/07/2010)

«Avere il coraggio di non voltarsi, per non avere la tentazione di tornare sui propri passi, per non farsi spaventare da ricordi amari, per non vivere un'esistenza di soli rimpianti...
Riprendere il cammino da qui, verso levante, dove l'alba illuminerà di nuovo il nostro futuro, verso un nuovo capitolo della nostra storia.»
Nemesis Marina Perozzi (13/07/2010)

   «stupenda una vera opera d'arte poetica...
prende l'anima e il cuore... parole molto sentite...
complimenti abbraccio»
Splendido Leotta Michele (13/07/2010)

«Un viatico doloroso. Una lirica amara e lucida. Un'analisi fredda. Un'Anima sensibile e delicata che traspare da parole piene di struggente Umanità.»
mario calzolaro (13/07/2010)

«Dopo la notte c'è il mattino ...bellissime parole piene di significato.
In alcuni momenti della vita sembra di camminare nel buio quando viene a mancare quella forza che si chiama amore... ma riuscire a proseguire nel cammino sia pure inciampando si riuscirà sempre a vedere lo spiraglio di luce.
Poesia bellissima molto sentita»
Shelly Nicole Del Santo (13/07/2010)

«Non ti voltare, segui il cammino...
dopo la notte scura
c'è il mattino che asciugherà le lacrime.
Non ti voltare!
Versi che arrivano subito al cuore...»
Doraforino (13/07/2010)

«credere nell'amore è fondamentale per sentirsi vivi e anche quando lo sentiamo sfumare dobbiamo prosseguire il cammino per trovare di nuovo quella luce che ci apre il cuore... bellissimi versi condivisi»
Mirella Santoniccolo Mairim14 (13/07/2010)

«Sembra inevitabile che l'amore ci doni o sensazioni idilliache o
pungenti dolorosi strali... forse per questo racchiude una magica
attraenza, che, nel corso della vita alimenta fortemente la nostra
anima...
Lirica molto apprezzata»
Silvia De Angelis (13/07/2010)

«io faccio parte della schiera degli ottimisti, di quelli che pensano che sia sempre il caso di crederci, crederci ancora... bei versi, molto condivisi.»
Salvatore Ferranti (13/07/2010)

«E si la polvere del cuore si disperde... Ma si riformerà sempre per quelle volte che cadremo ancora e bagneremo il mare sempre di lacrime... Bellissima lirica dolce Anna grazie!»
(13/07/2010)

«penso che credere nell'amore sia di vitale importanza
qualsiasi sia la pena che a volte molto duramente
infligge alla nostra anima
non continuare a cercarlo, o non credere
penso non sia vivere e che la nosta vita sia terra arida e secca
dove si muore soltanto senza sorridere
apprezzata»
Moreno il Duca (13/07/2010)

«Ossuti spigoli di vita a cui sorridere, di lacrime che il mare avrà asciugato. La notte passa e dietro ogni luna si nasconde una nuova alba, un dolore, una delusione, una rivincita e tanta voglia di ricominciare, con il tuo bouquet di stelle, da strappare nei momenti bui per illuminare la strada dove camminare ed amare. E' poesia Anna, immensamente bella come solito. Eccelsa! Applausi ogni volta scroscianti!»
Daniela Pacelli (13/07/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Kiaraluna ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 296 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Tu, Mia Primavera (21/03/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dodici volte il tempo (17/09/14)

Una proposta:
 
Ultima lettera per te (05/07/14)

La poesia più letta:
 
Occhi di cielo (13/07/09, 6642 letture)


  


Kiaraluna

Kiaraluna

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

296 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Kiaraluna Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: