Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Sei Tu!

Luca Ventura

Tese le mani protratto nel vento
ricordi distanti sbiaditi dal tempo
s'intrecciano lesti fingendosi appiglio
celando natura dell'esser zavorra

Mente rifiuta e pensiero s'annega
tra danze convulse di menadi scalze
scandite dal ritmo d'un satiro oscuro
per gli occhi irretiti d'un Dioniso attento

Quante le strade che mente percorse
tracciate dal tempo da dubbi e trascorsi
confuso disegno che giorni divora
solcando pesante fossato al cercarti

Inutile è fuga da cio' che si nega
non muta natura che l'esser c'impone
non fatti per l'uno ma parte d'un tutto
in incoscia ricerca dell'esser completi

Quando la penna ormai stanca dal foglio
ricadde sfiorando il dolore degli occhi
venne la luce al di la della notte
mostrandomi luoghi già visti e incompresi

Folle il pensiero s'accinse al negare
che fosse la strada che sempre cercasti
chiamando illusioni quel gioco di sguardi
fingendo frainteso il pensiero d'averti

Quanto l'eterno s'ispiri alla vita
e' duro capire con scettico argume
cercando motivi e ragioni pesate
al canto lontano d'un cuore felice

Grazie mio Astro d'avermi cercato
d'avermi trovato e ridato la vita
nel fondersi d'anime che cielo m'invidia
risuona nel cuore il tuo dirmi... Sei Tu!

Luca Ventura | Poesia pubblicata il 04/11/11 | 2399 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«Dedicata a te, che non so come sei entrata nella mia vita diventandone il cardine!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Luca VenturaPrecedente di Luca Ventura >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Tornare a leggere i tuoi versi è sempre un grande privilegio. Lirica compatta, ritmo serrato, classica e di alto livello. Ciò che mancava alle tue precedenti lo trovo qua, la scintilla di un nuovo entusiasmo che "dona" ancor più luce, se mai ve ne vosse bisogno, ad una poetica elegante e intima. Complimenti sinceri.»
Simona Scudeller (05/11/2011)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Luca Ventura ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 30 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Abissale ripetuto (23/01/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
DieciTre (10/11/11)

Una proposta:
 
L'ultimo atto - diciannovesimo arcano (13/03/07)

La poesia più letta:
 
Un'istante di tristezza (04/02/07, 5780 letture)


  


Luca Ventura

Luca Ventura

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

30 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Luca Ventura Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


Chi son Io
Luca Francesco Ventura
Poesie dedicate prevalentemente al sentimento per una donna, rime sofferte che descrivono un lento percorso che porta dalla felicità dovuta alla scoperta dall’amore più puro ed incondizionato al dolore della sua perdita.
Pagine: 80 - Anno: 2007
ISBN: 978-88-95160-06-1







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: