Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ho capito perché "love" assomiglia tanto a "leave"

Giuliano Dal Bosco

Chiuso in uno sbadiglio, muore Amore, il mattino
senza quasi il ricordo della notte trascorsa;
il giorno si presenta, competizione e corsa,
col cessare stordito dell'effetto del vino.

Non fa neanche la doccia, l'alito di liquore
non le inebria più il cuore, ora foggiato a roccia.

Slitto dalla sua mente senza un blando rimpianto …
Infilo le mutande e lei il passato in borsa
col tedio quotidiano quale ultima risorsa,
poiché probabilmente non valgo neanche tanto.

Giuliano Dal Bosco | Poesia pubblicata il 18/12/11 | 1951 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuliano Dal BoscoPrecedente di Giuliano Dal Bosco >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giuliano Dal Bosco ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 12 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
È bastato un attimo . (18/03/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il cadavere (06/08/14)

Una proposta:
 
L'altra rotta (01/08/14)

La poesia più letta:
 
È bastato un attimo . (18/03/10, 3855 letture)


  


Giuliano Dal Bosco

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

12 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: