Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il bacio di vetro

Oliviero Angelo Fuina

Mai, l’ho sentito,
sulle mie labbra
quel bacio tuo di vetro
fra parole a tintinnare.

Perché ricordo
ancora bene
il canto del cristallo
delle dita intorno al cuore?

Fragile schiocco
tra i miei pensieri
a scheggiare certezze
in frammenti letali;

nessun contatto,
seriche labbra,
e nuotano i miei sensi
controcorrente la vita.

Oliviero Angelo Fuina | Poesia pubblicata il 17/01/07 | 1297 letture | 8 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Oliviero Angelo FuinaPrecedente di Oliviero Angelo Fuina >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

8 commenti degli altri autori a questa poesia:

«... la luminosa virtù del cristallo ha riconosciuto il convoglio dei tuoi sensi e li ha tramutati in canto dell’anima... davvero sublime...»
(20/02/2007)

«Questa mi ha colpito per la sua... brillante metafora e per la linearità. Continuo a leggerti.»
Almina (22/01/2007)

«Chissà perché io non ci vedo amore in questo, delicato, fragile, freddo e trasparente, lo immagino diverso... credo che ognuno di noi leggendo una poesia altrui dia una propria personale interpretazione. Legge a modo suo queste intense parole. Questo di vetro, sfiorato senza toccare, dato a una bambola di porcellana, ferma ed eterna come la morte, controccorente la vita. Grazie per il tuo intervento e le belle parole.»
Vondur (19/01/2007)

«Ti ringrazio del commento... soprattutto perché... incuriosita.. ho scoperto le tue poesie... (almeno questa, per ora.. appena possibile leggerò anche le altre! )
Scrivi benissimo con eleganza di stile e profondità di pensiero. Un complimento da te... è sicuramente gratificante. In queste righe tra l’altro ritrovo i miei stessi tormenti.»
L Falchero (18/01/2007)

   «vedi, quando tu crei i tuoi versi sei cosi' abile da riuscire a ricamare oltre alle emozioni visive e uditive anche quelle tattili. rimango ogni volta estasiata dalla tua maestria e dalla sensazione forte e viva che regali in ogni tua poesia. il tuo poetare e' unico e irripetibile sono felice d'averti conosciuto raffa»
Raffaella Picotti (17/01/2007)

«Si nota nei tuoi versi tutta la fragilità al sol pensiero che l’amore possa frantumarsi... ma sappi oltre alla delicatezza del canto, come tu dici, del cristallo c’è il tintinnìo di un ardore... infrangibile...»
(17/01/2007)

«Nonostante l'approccio di quel più astratto che fisico, l'A. ricorda le seriche, voluttuose vibrazioni dell'essere di Lei ancora... come un canto per il cuore insieme come forza che ne infrangeva antiche certezze per dinamizzarne, probabilmente, di nuove. Bella, raffinata, e sentita.»
Ferny Max Curzio (17/01/2007)

«L'equilibrio dell'amore delicato come cristallo mi piace: la seconda strofa che domanda nella consapevolezza della fragilità del cuore.Un grande benvenuto Oliviero da pino.
ps.le due ai mi suonavano più delicate che se avessi usato... hai (? )»
Pino Penny (17/01/2007)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Oliviero Angelo Fuina ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 50 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Fuoco di temporale (16/01/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Di te ho chiesto con voce nascosta (23/10/12)

Una proposta:
 
L'amour te ressemble (08/04/08)

La poesia più letta:
 
Insofferenza (14/02/07, 6039 letture)


  


Oliviero Angelo Fuina

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

50 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


San Valentino
Autori Vari
Le sfaccettature dell'amore nel giorno a lui dedicato
Pagine: 55 - Anno: 2008
ISBN:


Poesie in cuffia
Oliviero Angelo Fuina
Un viaggio attraverso e dentro la musica, naturale colonna sonora di momenti incisi come solchi nel vinile della vita. In una rimarchevole eleganza stilistica e lessicale, la raccolta scivola lungo le tracce di ricordi collettivi, legati ai brani, e perso
Pagine: 76 - Anno: 2007
ISBN: 978-88-95160-11-5


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: