Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Qualche volta

Antonella Scamarda

Qualche volta
E' un sipario l'aurora
sull'unico mondo possibile.
Io sempre al di qua dell'aria
un vento sconosciuto in faccia
e rondini, nuvole, silenzi incollati al cielo.

Forse tu lo vedi
questo sguardo scarno, nutrito
col pianto che ne ricava
ora muto
ora fermo
paralizzato dalla paura
ora fluido
che sale dentro le tue ossa

invochi atomi, fibre, pelle
ma quanta vita manca all'appello...!

Vorresti il petto fatto di carne
il cuore di cuore
dare ancora un nido alle mie gote.

Macerie che conoscono la dura condanna: - i resti.
Le tue mani d'ombra
le tue labbra sbiadite ...

Abbandonata come un sasso
la costola che ti fu tratta.

Qualche volta qualcuno
le spezza parole
come il pane della fretta.

E' un urlo il tuo braccio
sull'unico suono impercettibile.
Tu sempre al di là del muro
un vento avaro in faccia
e nuvole, rondini, silenzi incrostati ai miei occhi.

Dove sei?
Dove sono?

Forse lo vedi il mio sguardo
ora fisso
ora spento
accecato dall'attesa

ora indifeso
che spezza tutte le tue ossa

Qualche volta una voce
come briciola gli cade
dalla tasca del tempo
...qualche volta.

Antonella Scamarda | Poesia pubblicata il 07/04/13 | 2499 letture | 3 commenti |

Nota dell'autore:

«So che se fossi ancora qui mi aiuteresti a credere che posso farcela, crederci è difficile da sola... ma forse non siamo mai soli, al di qua dell'aria...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonella ScamardaPrecedente di Antonella Scamarda >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Impossibile rinascere sulle macerie di sé stessi, di un amore a cui hanno spezzato le ali.
Bellissima e fortemente sentita.»
(19/04/2013)

«Quanta vita manca all'appello... Si tramutano immagini in preghiera, rassegnazione in speranza e desiderio di lottare, mentre qualcuno "spezza le parole come il pane della fretta"...c'è chi fa sentire una voce che come briciola gli cade. E' straordinaria, intensa.»
Pierangela Fleri (07/04/2013)

   «Il non esserci di persone in preghiera ormai... resta il vuoto dei pensieri...
...versi dettati dal cuore...»
Rosita Bottigliero (07/04/2013)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Antonella Scamarda ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 87 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Scrivere (13/10/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Immagini (14/04/17)

Una proposta:
 
Lenta( mente) (27/10/16)

La poesia più letta:
 
L’abbraccio (30/10/09, 7682 letture)


  


Antonella Scamarda

Antonella Scamarda

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

87 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonella Scamarda Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: