Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Incanto del mare

Patrizia Ensoli

Incanto del mareNei lunghi sentieri di prati azzurri
respira l’incantesimo d’alveoli corallo
dove d’infinito amore risuona melodiosa e silenziosa la tua voce
che s’innalza sullo stelo della vita

mentre la terra lontano, anestetizza la distanza
e le stelle, imitando la lucentezza dei limoni
esaltano quel respiro nel vento
attraversando il suono

Ah, dolce agonia di risacca nel maestrale urlo d’amore
mare, oh mare... che rapisci i pensieri di un cuore in porto
racconti storie fra soffi di maestosi giganti
affascinanti lunghe braccia d’ orizzonti

divisi da ciglia amanti, poesia viva
scrutante narrazione di un segnale
che ondeggia piangendo, mi unisco a te, pescatrice d’infinito
fra le tue acque, cetaceo d’amore

Patrizia Ensoli | Poesia pubblicata il 23/05/13 | 5601 letture | 15 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Patrizia EnsoliPrecedente di Patrizia Ensoli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

15 commenti degli altri autori a questa poesia:

«nella sua misteriosa immensità il mare piange un canto che si fa porto per le angustie umane, partecipe dell'intimo inconfessato di ogni uomo.
Versi di straordinaria poesia»
francesca maria soriani (26/05/2013)

«Come la distesa di un prato ondeggia i suoi fiori al vento così in questa distesa di mare, descritta così mirabilmente dall’autrice, ondeggiano tra la risacca del maestrale e il cielo, onde di pensieri. Pensieri dipinti alla mente, ammirandolo, ascoltandone il rumore, quasi un pianto, che si lega al respiro di sguardi profondi laddove “d’infinito amore risuona melodiosa e silenziosa” la sua voce. Un mare che incanta, protagonista di storie vissute, di gioie e dolori, vita che continua ad ammaliare, a recitare l’infinita ode dell’esistenza oltre qualsiasi orizzonte. Versi descrittivi, di singolare fattura, che rapiscono la mente riportandola all’immensità della bellezza del mare e delle sue creature, dove la poesia ha la sua fonte, la sua ispirazione.»
Rita Minniti (24/05/2013)

«il mare che ispira ogni cuore, che inonda di pensieri e nostalgici sentimenti, che rapisce ogni mente fragile trascinandola nel suo incanto! versi affascinanti che ammaliano come le onde di quell'immensa infinita distesa!!»
Paola Galli (24/05/2013)

«Il lettore si perde nella lettura questi versi scritti con il cuore in mano e l'occhio rivolto alla natura in un tutt'uno che unisce a dismisura questa poetica che lievemente si diffonde.»
Francesco Rossi (24/05/2013)

«i versi limpidi, la notevole poetica, e l'intensità dei versi rendono la lirica molto apprezzabile.»
Gandalf bleu (23/05/2013)

«un meraviglioso dono prezioso sorge da questa fantastica Poesia,...ebrezza d'amore, dai quali attinti contempla speciali versi della natura che posano nel cuore... che spettacolo...è BELLISSIMA»
Splendido Leotta Michele (23/05/2013)

«Un mostro marino, cetaceo, balena, amore intenso cuore d'oceano, preziose parole ingioiellano la collana intrecciata di poesia e bellezza.»
PULSE Morganti Paolo (23/05/2013)

«Una mirabile descrizione di un quadro naturale... quello del mare... che oltre ad avere il suo fascino, a questo viene aggiunta la bellezza delle balene, che oltre a suscitare fantasie ed essere protagoniste di storie e leggende, qua diventano sinonimo di poesia... In opera che come bellezza ed eleganza è degna della grandezza del cetaceo descritto...»
Idalgo Visconti (23/05/2013)

   «un bellissimo slancio d'amore miscellato con la bellezza e la mestosità del mare un verseggio da elogio...»
carla composto (23/05/2013)

«un canto d'amore, tra le immagini dolci e suggestive del mare e dei suoi figli, soave a delicata, meraviglia della scrittura e del sentimento»
Emanuele Martina (23/05/2013)

«un'agonia d'amore che da mare trae la sua essenza e il trasporto di mille onde calde...»
Stefano Drakul Canepa (23/05/2013)

«versi languidi, immagini suggestive, una dolce sinfonia di vento e mare che tocca il cuore e accarezza l'Anima di Poesia. ME RA VI GLIO SA! !!»
Jibi (23/05/2013)

«Il mare è dentro di noi e lì vi si perde. Il suo occhio è in grado d'entrare nella voce del vento, tra fessure di sabbia cocente, in anfratti di levigati scogli. Trasporta segreti e immaginazione che navigano fra le stelle come la lucentezza dei limoni. Un'antica tenerezza lega il rumore del mare al cuore e ai suoi palpiti. La sua dolcezza e la sua forza danzano tra le onde ammaliando. Lirica è un canto d'amore tra le note più blu. Meritata la scelta. Apprezzatissima come non mai.»
Mariasilvia (23/05/2013)

«Immagini stupende d'un mare incantevole,
con tutte le creature che vi abitano,
in un'armonia di suoni e colori.»
Alberto De Matteis (23/05/2013)

«Il respiro del mare dentro gli occhi.
Ci porta ossigeno, ci libera.
Il mare e le sue onde, i suoi colori.
Lamento delicato e tempesta
proprio come noi, dentro uno spazio piccolo
o una distesa che ci sommerge.
Ed impariamo il ritmo silenzioso di una vita sommersa
dalla spuma... anche restando a riva, anche osservandola...
Questo mi dona...»
(23/05/2013)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Patrizia Ensoli ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 212 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Antico amore (27/02/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Aria (21/03/19)

Una proposta:
 
Vero amore (03/07/18)

La poesia più letta:
 
Buongiorno amore (21/05/11, 21414 letture)


  


Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

212 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Patrizia Ensoli Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: