Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La Donna e il Mare

Jibi

La Donna e il Maremi piace contemplarti
mentre calmo ti diverti
a sfiorarmi i fianchi

con onde riottose, in dono
mi allacci alle caviglie
mille bizzarre forme
di conchiglie e sassi.

morbida la tua schiuma
con mani d’acqua m’accarezza
nel tuo andirivieni, canti
mi culli l’Anima, la penetri

ma impaziente aspetto la Tempesta
quando il cielo si fa corvino e cupo
il vento s'alza e sibila furioso

con passione, Tu
mi porti nel tumulto dei marosi
maestoso cresci, ruggisci
su di me ricadi e t'abbandoni

in quegli istanti
liquido Amante mio
in fondali viscosi e crateri neri
inabissi ogni dolore

per ridonare a me
amore di corallo
e ancestrali ori.

Jibi | Poesia pubblicata il 31/05/13 | 8535 letture | 14 commenti |

Nota dell'autore:

«Di fronte al mare la felicità è un'idea semplice.
Jean- Claude Izzo
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di JibiPrecedente di Jibi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

14 commenti degli altri autori a questa poesia:

«E' stato detto già tutto... aggiungo... semplicemente STUPENDA, DA APPLAUSI.
Conservo e segnalo!»
Duilio Martino (04/06/2013)

«Dolcezza e passionalità formano un magnifico intreccio ricamato in versi!»
giovanni bagnariol (03/06/2013)

«stupenda poesia che sa racchiudere ogni dolcezza ed emozione vissuta a contatto con il mare, amante e luogo di riposo e gioia in assoluto... molto apprezzata»
(03/06/2013)

«Nella calma o nella tempesta, nella buona o nella cattiva sorte, il mare come la vita detta legge e ritmi al cuore ed all'anima... in accordo con la natura.»
Maurizio Melandri (01/06/2013)

«Un colloquio stretto, viscerale, un principe col manto blu del cielo e le onde nei capelli, nella voce, nelle mani, in quell'abbraccio intimo che tutto fa dimenticare e tutto conserva, l'amante perfetto. Non ha nulla di fantasia questa lirica, è amore assoluto, superlativo, è devozione e sicurezza di melodia, è pace e serenità.»
Enrico Baiocchi (01/06/2013)

«Un amore ora quieto, ora tumultuoso, come le capricciose carezze delle onde che nascondono profondità di splendore.»
(31/05/2013)

«Pennellate di dolcezza e di passione ne avvolgono l'idea di dare a mare aperto un sogno di poesia. ...
Bella nelle sue ricche sfumature ed argini...»
Rosita Bottigliero (31/05/2013)

   «I versi colgono l'essenza e il senso del mare per anime che come quella dell'autrice (e della sottoscritta) vivono un legame intenso, viscerale, carnale con il mare... Non solo comprendo e vivo ciò che il componimento esplicita in modo tanto elegante ma ne condivido immagini, sensazioni, introspezioni estetiche e mentali... il mare è una creatura viva, così simile all'essere umano da rimanerne stupefatti»
nemesiel (31/05/2013)

«Un legame profondamente intenso tra l'autrice ed il mare che sente parte di sé.
Chi nasce vicino al mare ne cattura i suoi rumori, le sue furie, i suoi abissi e i suoi umori e diviene parte dell'immensità che esso rappresenta, come fosse un amante capace di trasmettere grandi emozioni.»
Antonella Modaffari Bartoli (31/05/2013)

«Suggestive le immagini e le sensazioni profuse dall'Autrice. E' un crescendo di versi che viaggia in simbiosi con l'Amore "impaziente aspetto la tempesta". Davvero apprezzata.»
Vita D’Amico (31/05/2013)

«Tu, maiuscolo come Amante mio, il mare è reso personaggio protagonista nella fantasia, l'elemento dal quale proveniamo viene descritto con amore e rispetto . In questa profonda poesia vi si legge tutto l'amore che si nutre per la nostra Terra, e la comunione con essa è raffigurata in un fantastico momento amoroso.»
PULSE Morganti Paolo (31/05/2013)

«Donna e mare binomio perfetto. La sintesi della vita e tutta qui. Amalo e difendilo sempre il mare! E' il liquido amniotico dove siamo stati generati. CHAPEAU!»
(31/05/2013)

«...una beck's in bocca... la solita sigarettaccia blu... coldplay live nelle orecchie ...te per avida lettura... cosa volere di più dalla vita?»
omissam (31/05/2013)

«Ogni verso mette a nudo l'anima dell'autrice, in modo profondo esprime in versi molto sentiti ed eleganti il suo amore viscerale per l'Amante mare, quello a cui lei affida sia il dolore che la serenità della sua essenza, e Lui nella sua incostante personalità la travolgerà sempre nel bene e nel male. Emozionante!»
Santina Papa (31/05/2013)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Jibi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 107 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ricordi? (23/12/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Abisso (24/05/17)

Una proposta:
 
Abissi (27/02/17)

La poesia più letta:
 
La Donna e il Mare (31/05/13, 8535 letture)


  


Jibi

Jibi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

107 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Jibi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: