Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



E se baciassi la tua bocca?

Alma Gjini

E se baciassi la tua bocca?
E se viaggiassi addosso
al colpevole vento
in uno sfolgorio abbagliante

come mare schiumoso
che accarezza dolce
il tuo pensar su armoniche note
e sul ciglio della strada
baciassi la tua bocca?

E se lasciassi la tristezza blu
dipinta sul foglio,
in silenzio e punta di piedi
visitassi la tua anima
nel profondo innesto
che scarta i giorni?

E se ti sfiorassi
ancorata alla pelle
con niente più
che una carezza
ad ogni passo
nell'onda lontana
dove la luna si specchia

e desideri inventa
per chi si ombreggia
e giace nel volo abbracciato
dentro il respiro del cuore
che non ha detriti?

E se baciassi la tua bocca
come vento che sferza il viso
al cor che ha amato
e sgocciola sogni
come antica gioia che risorge

nel tempo da espiare,
come naufrago del nulla
sotto i piedi senza terra,
oggi, domani e domani ancora?

Anche il vento cerca il pertugio,
arranca si sperde,
ma prima o poi,
trova il suo rifugio ...

Alma Gjini | Poesia pubblicata il 01/06/13 | 4700 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alma GjiniPrecedente di Alma Gjini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«lettura molto piacevole che lascia un senso di mistero e affascinante immaginazione con il forte desiderio di togliere i punti interrogativi. molto apprezzata»
stefano papa (22/08/2014)

«Anche il vento cerca il sui pertugio come il sentimento forte che esce da questa deliziosa lirica.»
Carlo Sorgia (22/08/2014)

«Esprimere un commento, seppur lodevole, diventa riduttivo anche se dovesse rimanere incancellabile scritto su questa bacheca...! Mi piacerebbe invece che la mia declamazione, si unisse al pensiero che l'ha forgiata.»
Ignazio PUNZI (01/09/2013)

   «E' piacevole e musicale. Un incanto di versi e note che si accarezzano anche solo con il pensiero. Un volteggiar sereno che irradia la sua poesia. E' semplicemente trovarsi sotto una pioggia di stelle.»
(01/06/2013)

«il vento forse troverà il suo rifugio, ma i dubbi rimangono appesi al cuore... bella lirica, composita e complessa...»
Stefano Drakul Canepa (01/06/2013)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Alma Gjini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 56 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Smemorata (16/05/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nel riportare sotto i miei i tuoi passi (12/07/18)

Una proposta:
 
Tra i colori d’un ciliegio in fiore (05/07/18)

La poesia più letta:
 
Al diradar delle nebbie (28/06/12, 8825 letture)


  


Alma Gjini

Alma Gjini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

56 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Alma Gjini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: