Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un semplice mortale

Mario Contini

Un semplice mortale
M’incateno ad una pietra,
nuda e fredda come questa notte

nessun dolore, nessun pianto
ho paura e tremo,
io che mi credevo Dio
coperto d’oro e orgoglio

e attenderò qui
che si disfaccia il ghiaccio
che mi congela l’anima
e m’attanaglia il cuore

lei arriverà, forse,
con i suoi tiepidi silenzi
e il caldo tepore del suo respiro
che sa così tanto di poesia

allora la farò scivolare
sulle mie emozioni oramai sciolte

e bruceranno ancora
quegli odori di segreti,
di desideri, di sogni...

e brucerò io
tornando infine a vivere,
tornando ad amare

tornando ad essere soltanto
un semplice mortale.

Mario Contini | Poesia pubblicata il 04/02/14 | 2676 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Mario ContiniPrecedente di Mario Contini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Mario Contini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 187 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Super potere (07/02/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il tuo nome (06/04/19)

Una proposta:
 
La chiave di volta (28/07/16)

La poesia più letta:
 
Né amici, né amanti (14/12/11, 7632 letture)


  


Mario Contini

Mario Contini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

187 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Mario Contini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: