Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Come bocciolo all’alba

Duilio Martino

Come bocciolo all’albaCome bocciolo all’alba,
trepidante,
schiudevo tenero al tuo dolce sguardo
e respirandoti
libravo in verdi aurore;

e come in tenebre
sotto la palpebra sta l’occhio,
all’ala io
incerto sotto fermo tetto
ed agognante il rifulgente sole.

Grazie a Te,
madre,
che con supremo Amor plasmasti l’anima...
a Te
che mi nutristi e ben guidasti
scavando l’orme
sulla labile neve a primavera.

A Te che,
interpretando gli avidi silenzi,
colmasti la bisogna...

a Te, mamma,
ed alla pletora magnificenza
con cui t’adoperasti ad addolcire
dossi e smussare sassi
per rendere più agevole il sentiero.

A te che i cieli colorasti
con forze rantolanti in tarda sera...
a te che indomita sudasti
per dar rigoglio a infertile brughiera.

Duilio Martino | Poesia pubblicata il 04/03/14 | 3605 letture | 10 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Duilio MartinoPrecedente di Duilio Martino >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

10 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Versi delicati e intrisi d'amore dedicati a chi con tanto affetto e premura ha curato e coltivato il terreno per far crescere il suo fiore forte e al riparo. Splendida poesia.»
Rosanna Peruzzi (12/03/2014)

«Notevole, bellissima dedica, intrisa d'amore e dolcezza. Complimenti...»
Ela Gentile (07/03/2014)

«Quanta gratitudine e quanto amore filiale emerge da questi versi!...Attraverso il suo excursus poetico l'autore ringrazia la madre che lo ha amorevolmente accompagnato lungo il corso della vita, sin dalla nascita quando era un piccolo seme da coltivare. Riuscendo ad interpretare i suoi silenzi lei si è adoperata per rimuovere sassi lungo il sentiero della vita del figlio e rendergli il cammino più agevole. Amandolo incondizionatamente gli ha colorato il cielo ed è riuscita a rendere fertile quel terreno che sembrava selvaggio come la brughiera, forse smussando le spigolosità dietro le quali si nascondeva l'anima sensibile del proprio ragazzo.
Versi di forte impatto emotivo, ottimi!»
Cinzia Gargiulo (04/03/2014)

«Mi sono emozionata leggendo questi versi di profonda gratitudine e riconoscenza, frutto del ricordo di una Madre amorevole, impegnata nel dono totale e sereno di sé, come un pianta che protegge e nutre, dal nascere della gemma, allo sbocciare, il suo fiore più bello.»
Jibi (04/03/2014)

«bei versi ...toccanti... suscitano la bellezza di un'anima unica...
dedicata e delicata si avverte la purezza in ogni suo verso.»
Rosita Bottigliero (04/03/2014)

   «Sono palpiti del vivere trattenuti nel cuore che ha le chiavi della porta a cui non serve bussare...
Molto sentita. Apprezzato il valore immenso che l'Autore con grande maestria, incornicia portando colore d'Amore ai suoi bellissimi versi.»
Mariasilvia (04/03/2014)

«Versi che danno musicalità alla poesia esaltandone tutto il sentimento, che come "diapason" con le sue onde attraversano il cuore del lettore... Sempre grande nel comporre... Complimenti...»
Idalgo Visconti (04/03/2014)

«versi bellissimi pieni di sentimento scritti elegantemente dal valente poeta ...direi emozionanti»
carla composto (04/03/2014)

«"a far maggese infertile brughiera"
basterebbe quest'unico verso, così intenso, elegante, visivamente forte, a fare poesia tanto è pregno di amore e gratitudine...
ma ad una madre basta solo il primo...»
nemesiel (04/03/2014)

«una toccante dedica per la propria madre, bellissima poesia»
Citarei Loretta Margherita (04/03/2014)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Duilio Martino ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 48 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Un Amore Eterno (29/11/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’amore non è un porto (31/10/19)

Una proposta:
 
Luce (26/09/19)

La poesia più letta:
 
Un Amore Eterno (29/11/10, 7230 letture)


  


Duilio Martino

Duilio Martino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Duilio Martino Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: