Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Aree

Mia

Liberami da questo male amore
, da questo strano noi che ci siamo creati
Siamo indefinibili.
Vuoti a volte, presi solo da noi stessi tra noi.
Avrei voglia di quel calore, quelle braccia che possenti e piene mi stringano fra loro
Senza rabbia senza grida senza rimpianti e senza strani perché detti dopo un momento vissuto, goduto, e desiderato.
Che voglia di quelle labbra, è una libidine perenne, quella voglia di sentire, di succhiare quella bocca, di proiettarmi in quel verde che scruta in me ogni cosa e riesce a capirmi dentro.
Non fermare tutto questo ma amami anche

Mia | Poesia pubblicata il 31/08/07 | 3384 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di MiaPrecedente di Mia >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Mi piacciono i tuoi pensieri, il tuo sentire, imposterei diversamente i versi darei piu' spazio e forma, e soprattutto l'avrei inserita nel filo erotico trovo che il contenuto sia piu' che sensuale, o nell'Amore.»
Apache (31/08/2007)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Mia ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 17 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Un pomeriggio d'Agosto (29/08/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Al mare (28/04/15)

Una proposta:
 
Oh delirante passione.. (02/09/07)

La poesia più letta:
 
Ieri un 28 venerdì (29/09/07, 3462 letture)


  


Mia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

17 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: