Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Impeto d’Amore

Jibi

Impeto d’Amoreha piegato il suo viso
che ambiva alla mia bocca

con languore
ha abbassato i suoi occhi
fino all’incavo del collo
e reso sensibile il mio udito
alle parole

con le dita
ha asciugato il sudore
che tra brividi
m'imperlava la fronte

ma che dovevo fare?
che cosa mai potevo fare?
se, nello stretto corpetto
il nastro rosso, di seta
andava in pezzi

scoprendo il turgore
del mio seno
umido d’amore

Jibi | Poesia pubblicata il 12/01/16 | 1521 letture | 6 commenti |

Nota dell'autore:

«Conquista l'ambrosia colui che bacia, tra un'ondata di fremiti, una donna furente d’amore... JB»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di JibiPrecedente di Jibi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Avvicinarsi lento... occhi negli occhi... pelle che freme... baci sul corpo sinuoso che dolcemente si scioglie e si slega dei suoi vestiti... al ritmo della musica che irrompe con sospiri... un crescendo, come l'emozione che fa tremare di brividi sensuali...
Sì, corpi in un gioco sempre nuovo e mai uguale... baci troppo vicini a respirarsi... sfida, ardore e passione... e si perde la testa amando così... amandosi nell'impeto d'amore... dove non si può che lasciarsi andare in quel viaggio dettato dai sensi...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo (16/01/2016)

«Mette brividi d'emozione addosso, si rincorrono come le parole e le immagini che esse ci schiudono. Splendida poesia»
nemesiel (13/01/2016)

«Ma che dovevo fare? Quando l'istinto chiama in maniera così impetuosa non si può far altro che abbandonarsi.»
Massimiliano Moresco (13/01/2016)

   «Il bacio, preludio accompagnamento e appagamento di qualsivoglia convivio d'amore. La pratica più giusta, più passionale quella che da maggior trasporto ed aperture. Molto apprezzata per stile e chiaramente contenuto.»
Luciano Capaldo (12/01/2016)

«Dovevi amarlo con quella passione che t'ispirava il momento, veramente congeniale dall'afflato suadente donato dal profumo della sua pelle e da ciò che suggeriva l'anima. Sempre versi stupendi che presentano immagini che toccano a pelle il lettore. Il mio plauso!»
(12/01/2016)

«molto sensuale una lirica che mette i brividi un vero messaggio d'amore attimo dopo attimo che si consuma ... complimenti alla poetessa»
Patrizia Cosenza (12/01/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Jibi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 107 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ricordi? (23/12/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Abisso (24/05/17)

Una proposta:
 
Abissi (27/02/17)

La poesia più letta:
 
La Donna e il Mare (31/05/13, 8534 letture)


  


Jibi

Jibi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

107 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Jibi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: