Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un insolito luogo per parlarti d’amore

Umberto De Vita

Un insolito luogo per parlarti d’amoreNell’ansia d’un tardivo bacio
m’è sembrato d’aver percepito
desiderio d’amore negli occhi tuoi,
non era concesso fare altro
in quel silenzio ovattato.
T’amo come si ama
ogni desiderio ardente;
non mi fermerà il muro del tempo
nei pochi ritagli concessami,
ti dirò cosa m’aspetterei da te:
solo un rapido cenno d’intesa
e poi stapperò lo spumante
che avevo relegato in cantina.
Dopo che il sole s’è arreso
all’ombra nel folto delle conifere,
mi ritorni sovente
in frammenti trasognati
nei miei sbiaditi ricordi.
Mai vedrò notte più sfavillante
se la condividerai con me.
Ora sono alquanto disorientato
da lunghi anni di peregrinazione
e oscillo come foglie al vento;
la speranza è ancora viva e assidua,
agogno di scovarti da qualche parte
magari in un vagone letto;
un insolito luogo per parlarti d’amore.

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 06/04/16 | 1527 letture | 4 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Umberto De VitaPrecedente di Umberto De Vita >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

4 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Poesia che narra di un insolito luogo per parlare d'amore, ma il luogo che privilegiano i versi è sempre quello del cuore del poeta tra ricordo e aspirazione a rincontrare la donna desiderata e amata.
Molta eleganza nel lessico e nelle immagini usate e interessante anche il tono confidenziale, intimo e al contempo deciso che traspare nel prosieguo della fantasia amorosa.»
carla vercelli (21/09/2016)

«Sentito è il ricordo di un amore che non fu e che ancora aleggia fra memoria e nostalgia. Metafora di un viaggio insolito, oltre il sogno un testo che coinvolge. Il mio elogio»
Eolo (07/04/2016)

   «"La speranza è ancora viva e assidua " in un amore nato da tempo, ma che deve concretizzarsi. Una significativa lirica d'amore dove il bravo Poeta lascia un varco per poter vivere un sentimento "magari in un vagone letto ".Originale e molto apprezzata la chiusa, complimenti!»
Anna Di Principe (06/04/2016)

«molto apprezzata questa bella lirica scritta elegantemente scorrevole ed apprezzata, un amore che vive nel desiderio d'esser concretizzato, particolare e bella la chiusa il mio elogio»
carla composto (06/04/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Umberto De Vita ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 52 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Messina (una poesia d’amore) (09/01/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Salici piangenti (08/12/18)

Una proposta:
 
Ti donerò una conchiglia (26/05/14)

La poesia più letta:
 
La passione dei sensi (16/02/14, 5104 letture)


  


Umberto De Vita

Umberto De Vita

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

52 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Umberto De Vita Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: