Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Eutanasia di un amore

AntonellaG

Eutanasia di un amore
Fra nature morte
ti chiedi dove si trovi la via
amore

di grida soffocate fra bianche pareti,
aghi affilati che s’insinuano
negli anfratti del cuore.

E continui a chiamarti amore

di rimpianti
che s’inseguono lungo i vicoli della finzione
dove la solitudine sparge perle di ghiaccio.

È sangue

clemente
la mano del tempo getta la maschera,
affonda la lama che ricuce l’aquilone.

AntonellaG | Poesia pubblicata il 11/05/16 | 2323 letture | 7 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di AntonellaGPrecedente di AntonellaG >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«L’eutanasia di un amore è un fatto che sembra inspiegabile, una morte lenta, ma entrambi cambiamo lentamente ogni giorno senza accorgersene, se non davanti al fatto compiuto che porta al dolore ed alla solitudine. Versi eleganti, profondi, molto apprezzati. Complimenti poetessa»
(09/01/2019)

«Un amore che non riesce a ignorare la solitudine... quella solitudine che ancora una volta uccide i sentimenti. Un lavoro intenso, bello e ben verseggiato. Complimenti alla poetessa.»
Pagu (13/05/2016)

«Un susseguirsi di immagini... pungenti... caratterizzano questa poesia che testimonia la "morte"
di un amore... una poesia forte... che fa riflettere.»
zani carlo (12/05/2016)

«Testo profondo, introspettivo, a scavare l'anima dentro,
fin dove si riesce ad identificare la fine dell'amore ucciso.
Tutto è dentro di noi in un equilibrio rarefatto di contraddizioni e luce,
dove a stento si riesce a dare l'esatta definizione di Eutanasia
oltre il significato stesso del sentire. Un grande elogio poetessa!
Tanto meritato per essere riuscita ad estrapolare l'amore
che declina. Un inchino.»
Eolo (11/05/2016)

   «Un eutanasia non per mano d'altri ma per mano di se stessi. Il suicidio di un amore ormai in perfetto squilibrio arrecante solo noia e disillusione. L'eleganza dei versi è riconoscibilmente quella della poetessa che ci ha abituati a questo stile sussurrato. Molto bella.»
Luciano Capaldo (11/05/2016)

«Beh, l'eutanasia credo che sia una morte lenta dell'amore, perché questo avvenga è quasi un mistero. Il mio plauso per i versi eccellenti.»
Umberto De Vita (11/05/2016)

«un amore che si aggrappa ai rimpianti ha come epilogo il suicidio finale. l'autrice nel districare questo mistero che vive nelle vite di ogni esperienza»
Merlino (11/05/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

AntonellaG ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 114 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nel tuo abbraccio (14/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Supernova (18/09/20)

Una proposta:
 
E tu (04/10/15)

La poesia più letta:
 
Nel tuo abbraccio (14/08/14, 5603 letture)


  


AntonellaG

AntonellaG

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

114 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

AntonellaG Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: