Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Raccontami

Michelangelo La Rocca

RaccontamiRaccontami amore.
Com'era la tua culla?
O della dolce infanzia
non ricordi nulla?
La tua prima bambola
aveva gli occhi chiari?
Ricordi il primo bagno?
Quali erano i tuoi mari?
Com'erano le tue albe,
le aurore, i tuoi tramonti?
Erano grandi i laghi?
Maestosi i monti?
Ricordi le speranze,
i sogni, le illusioni,
i palpiti del cuore
le folli emozioni?
Anzi non parlare,
non conta il passato,
non mi importa nulla
se e chi hai amato.
Amore è futuro,
non guarda alle spalle,
è ardente passione
che pensa al domani.
Ai baci che ci daremo
guardando la luna,
romantica custode
della nostra fortuna.
Agli abbracci sensuali
di corpi assai infuocati,
stretti fra di loro,
sempre appassionati,
come si conviene
a due innamorati!

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 31/05/16 | 1188 letture | 2 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Michelangelo La RoccaPrecedente di Michelangelo La Rocca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Raccontami amore, di un amore futuro che ci vedrà ancora interpreti di un romantico sogno d'amore che donerà un bacio appassionato ad ogni giorno che verrà, non dimenticando nulla del nostro ieri, da quando i nostri cuori si incontrarono e con uno sguardo si amarono... e si ameranno PER SEMPRE! Molto bella, una lirica che parla con il cuore, che coinvolge e commuove. Applauso»
Angela Schembri (03/06/2016)

   «Il Poeta desidera conoscere tutto della donna amata, anche ciò che appartiene alla sua prima infanzia. Chiede se si ricorda della sua culla, dei suoi giochi, della sua prima bambola. Non vuole perdere niente di lei, dei suoi primi primi sogni, delle illusioni, dei palpiti del cuore... È una bella lirica d'amore in cui il passato si unisce al presente e crea un ponte verso il futuro da trascorrere insieme per l'eternità»
Sara Acireale (01/06/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Michelangelo La Rocca ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 21 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
A to mancanza (07/12/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Se la Luna s’incontra col Sole (24/01/19)

Una proposta:
 
L’amore materno (29/01/12)

La poesia più letta:
 
La rosa e l’usignolo (09/05/13, 3597 letture)


  


Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Michelangelo La Rocca Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: