Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Lasciati sfiorare

Giacomo Scimonelli

Lasciati sfiorare
Guardami

i miei occhi ti parlano...

ascoltami

le mie labbra ti cercano...

parlami

brividi nascosti ti reclamano...

è sera

notte buia
amica complice e sincera
-nel silenzio intorno
semplici parole tremano-

con la mente t’osservo
con il cuore ti sfioro

ti prego
non spegnere il sogno
improvviso fuoco
inaspettato desiderio

non ho colpa
la tua anima m’ha rapito
la ragione ha perso
ma l’attrazione inspiegabile ha vinto.

Stringimi

mani impaurite ti rispettano...

accoglimi

consolami

ti desidero, ti voglio
come l’ossigeno per respirare
come l’ultimo desiderio
prima di precipitare.

Scoppia il cuore, scalpita
indomabile spezza le catene
non posso fermarlo
questa sera non mandarmi via

le tue labbra da baciare
la tua pelle profumata
il tuo esser donna
tutto di te
desidero respirare...

ma non odiarmi

inconsapevole Musa da verseggiare
la mia è semplice Poesia
domani col primo raggio di luce
allontanati dal mio sguardo
cancellami dalla tua mente

e non disprezzarmi

sognare non è reato!

Amare, desiderare
sono emozioni libere
non si possono controllare
impossibile reprimerle

nascono
volano
e dopo il sogno
si spengono

e tra le braccia del silenzio
brividi e sospiri
s’acquietano...

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 02/07/16 | 4336 letture | 23 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

23 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Versi struggenti, dove amore e desiderio, cuore e mente convogliano dove il cuore vuole... Elogio poeta!»
Marinella Fois (22/01/2017)

«Versi che esplodono con forza dal cuore, non riescono a nascondersi, sono come un'invocazione, come ossigeno per respirare, e allora spezzano le catene e si mostrano con tutta l'intensità ed emozione che prende anima e cuore. Dopo sarà quel che sarà, per ora le emozioni sono libere e da vivere insieme al sogno. Sono versi coinvolgenti che si lasciano apprezzare per la loro sincerità ed immediatezza e questa è la prerogativa dell'autore che si esprime sempre usando la penna del cuore. Complimenti vivissimi ...»
Ela Gentile (21/01/2017)

«"Brividi e sospiri s'acquietano" una magnifica chiusa per una poesia che richiede amore e un desiderio appassionato. Un gran bel testo.»
Umberto De Vita (21/01/2017)

«Gradino su gradino fino a salire sul trono dell'amore e se l'amore regna solo amore si espanderà... Bellissima poesia!!!»
Maria Fiorella Corazza (21/01/2017)

«Amore, amare, si declina all'infinito il sentimento che tutto pervade... quell'amor che move il sole e l'altre stelle e che s'insinua nel sangue, percuote le vene, pulsa reclamando ciò che gli compete... Complimenti»
Mina Cappussi (26/09/2016)

«Amore, solo Amore, infinitamente Amore, versi che trasformano sogni in emozioni, per vivere sentimenti e passioni. Bellissima poesia.»
moreno marzoli (25/09/2016)

«Sognare e desiderare... lasciarsi accarezzare dalla voglia di tenerezza, desiderosi di quell'amore che nutre e consola è un bisogno estremo dell'anima di appagamento, di non reprimere le emozioni di un cuore bisognoso d'amore e di attenzioni...
Versi che accarezzano l'anima...»
Melina Licata (13/07/2016)

«Una dolcissima, appassionata lirica in cui ogni sua parola, ogni verso ci sfiora con amore, desiderio e passione abilmente espressi. Dolci labbra da assaporare, mani che rispettano, aspettano la fantastica notte di ineguagliabile amore d'amare, un sogno da sentire, da vivere, da emozionare, da far impazzire. Come potrebbe un amore così coinvolgente svanire come un sogno, nel primo mattino? Un infinito applauso!»
Angela Schembri (12/07/2016)

«Questo abbandonarsi consegnandosi nelle braccia dell'amata, trasporta il cuore in giri di danza. Il fruscio delle parole diventa un soffio d'amore e gli occhi brillano... Ali per sognare solo con te, radici per tornare e motivi per rimanere. Un mare d'emozioni travolgenti che promettono calore. Bella chiusa e nota.
Complimenti Apprezzata Poesia!»
Mariasilvia (08/07/2016)

«Il bisogno d'amore porta a non arrendersi mai.
Struggenti versi, metafore che travolgono il lettore.
in quella sete d'amore per consolare l'anima sulle ali di un sogno,
quel desiderio spesse volte si avvera... mai arrendersi.
Complimenti per la delicatezza»
emmalisa lucchini (04/07/2016)

«Versi coinvolgenti che trascinano il lettore nel fiume in piena di emozioni descritte dall'autore con abbondanza di particolari.
Molto apprezzati per contenuto e forma.»
Cinzia Gargiulo (03/07/2016)

«Un amore sospeso tra sogno e realtà, tra desiderio ed emozione, il tutto espresso con una delicatezza coinvolgente e una vena di malinconia. Piacevole, come una carezza. Molto apprezzata.»
Sabyr (03/07/2016)

   «Una richiesta d'amore da cui trapela un sentimento sofferto e incapace di arrendersi alla propria solitudine. Un bisogno che mai si arrende e sconfina tra le pieghe dell'anima con la forza di chi sa che solo l'amore potrà salvarlo. Bellissimi versi, degni di lode!»
Gianna Occhipinti (03/07/2016)

«È un fiume in piena il Poeta. I suoi versi sono sinceri e accorati (come sempre)... Amare e desiderare non è affatto peccato e non amare per paura, per timore è deleterio. Non si possono e non si devono reprimere i sentimenti, altrimenti si vive male. Ci vuole coraggio per amare ma alla fine si viene "ripagati" con la gioia nel cuore...»
Sara Acireale (02/07/2016)

«Una forte disperazione si legge in questi versi che non si danno pace per un passato ormai lontano – ma non dobbiamo mai arrenderci, forse dietro l’angolo è già in attesa qualcosa che riporterà il sorriso - difficile leggere il futuro, ma se è segnato … arriverà all’improvviso e la pace prenderà il sopravvento.»
Berta Biagini (02/07/2016)

«Amore e desiderio profondo che si sentono e si toccano solo col cuore e con la mente di chi crede nei grandi sentimenti, di chi sa provare grandi sentimenti e sa abbracciarli sulle ali di un sogno.
Lettura semplicemente travolgente ed avvolgente, le sensazioni sono palpabili e descritte molto bene. Complimenti, molto apprezzata»
Anna Maria Feliciotto (02/07/2016)

«un sogno meraviglioso nel quale l'autore decanta tutto il suo amore la voglia di tenerazza il bisogno fisico d'esser amato... dolcissimi versi che incantano che trasportano verso un'amplesso tanto desiderato... elogio al poeta»
carla composto (02/07/2016)

«Un delicato, struggente, sincero sogno d'amore che rappresenta tramite eloquenti immagini un desiderio non corrisposto. Ben descritta l'armoniosa entrata e la tenera uscita dal sogno. Pregiata nota. Ottimi versi!»
Giovanni Ghione (02/07/2016)

«versi che esaltano un amore puro, senza riserve, 'senza contorni', un amore che va all'essenziale. Armonicamente l'autore li sottopone a una stesura semplice ma ben incisiva, complimenti»
Merlino (02/07/2016)

«Versi dolci ma anche malinconici, un uomo che cerca conforto in un sogno d'amore, in una donna immaginaria che non lo respingerà,non questa volta e vivranno attimi di passione e sentimento puro e sincero perché nel sogno tutto è possibile anche l'impossibile e irraggiungibile desiderio che la mente fortemente allontana. Versi profondi e bellissimi»
Rosanna Peruzzi (02/07/2016)

«Desiderio e passione si fondono per esaltare i momenti d'amore. L'amore dovrebbe toccare tutti indistintamente, ma, purtroppo, non sempre succede. Tanti sono i motivi e non amare significa perdere gran parte della bellezza del vivere. Il poeta scrive versi accessi di sentimento, brevi, diretti, essenziali, perché l'amore non ha bisogno di tanti giri di parole. È amore e basta.»
Pagu (02/07/2016)

«Lasciati sfiorare ... ed anche questa incantevole lirica ci sfiora nel suo dolce raccontare e ci cattura per poi tranquillamente lasciare anche noi tra le braccia del silenzio, complimenti ed anch'io sentitamente condivido la nota dell'autore.»
Maria Luisa Bandiera (02/07/2016)

«Incalzanti ed incisivi versi che esprimono un grande desiderio d'amore intriso di accesa passionalità. Di certo l'amore VERO è alchimia, trasparenza, rispetto e quant'altro e non è facile essere baciati da un tripudio di così elevati sentimenti... apprezzata lirica, il cui contenuto ed anche la nota è trasversale per ognuno di Noi, che ha dell'Amore un alta considerazione.
Di grande suggestione la scelta lessicale vivida e chiara che trascina il lettore a più letture... il mio elogio al Nostro Giacomo che con le sue Poesie ci travolge con efficace energia.»
Anna Di Principe (02/07/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 61 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
L’odio non mi ha vinto (22/01/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Parlo di te (06/08/19)

Una proposta:
 
Mi accontento (19/07/19)

La poesia più letta:
 
Morte di un amore (12/04/12, 7088 letture)


  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

61 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: