Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Come d’incanto

Antonio Terracciano

E il tuo sorriso
comparirà
come d’incanto
tra una suonata di jazz fra i grattacieli
improvviso
sopra manieri solitari
di campagne perdute.
Il tuo sguardo
l’avvertirò
negli occhi magici di centrali nucleari
pericolose
in vallate non più così tanto lontane
dal mondo.

Antonio Terracciano | Poesia pubblicata il 09/07/16 | 1810 letture | 4 commenti |

Nota dell'autore:

«E’ una poesia giovanile, del cui valore ora dubito alquanto, ma che fu pubblicata (gratuitamente) a pagina 130 del numero 9 della rivista "Poesia Verde" (Viale Castrense, 9, Roma, settembre 1972, 1200 lire), diretta dal poeta Pietro Cimatti. La propongo qui più che altro per dare ai miei lettori un’idea di come scrivevo da giovane.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonio TerraccianoPrecedente di Antonio Terracciano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

4 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Non sempre la poesia necessita di grande cultura e abbellimenti stilistici: è poesia lasciare l'anima libera di esprimersi spontaneamente, senza filtri di alcun genere... non ha un obiettivo o un fine ultimo, non si chiede se piacerà o meno, se sarà gradita o rifiuitata... nasce, come un bimbo che viene alla luce, respira...
Complimenti al giovane prof. che componeva per il piacere ed il gusto di assaporare una poesia bambina.»
adriana sini (11/07/2016)

«Mette l'accento sulla pericolosità di quelle centrali che hanno deturpato zone periferiche ma belle, dove gli sguardi degli innamorati non sarebbero più stati, e che hanno rappresentato da sempre un pericolo incombente. Insomma giusta denuncia sociale. Già appariva la bravura del poeta.»
Stello (09/07/2016)

   «...Le poesie sono immortali... non hanno età e il loro spazio è nell'infinito del tempo...»
romeo cantoni (09/07/2016)

«Perché dubitare della bellezza di queste parole? Arrivano arrivano al cuore!
I miei complimenti e saluti al poeta»
(09/07/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Antonio Terracciano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Chi amò? (20/05/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Argomento delicato (29/02/20)

Una proposta:
 
A nullo amato (02/01/20)

La poesia più letta:
 
Bionda o bruna (29/06/09, 6076 letture)


  


Antonio Terracciano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonio Terracciano Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: