Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L'anima

Giovanni Ghione

Non c’è grazia che t’eguagli, amore
come mattina di leggere ali a passare
poiché la glauca novità del mare
profuma l’aria d’alga un sentore

migrano nella pace solitaria
bianconi al franger delle ghiare
per immensi cieli, per chiare
lontananze a rocca millenaria

brillano altre vastità turchine
in infinite limpide fontane
come occhi incantevoli che esploro

ombre, nubi, spume, ali, mattine
diafane al sole come cose vane
l’anima Tua unico tesoro.

Giovanni Ghione | Poesia pubblicata il 26/09/16 | 1036 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giovanni GhionePrecedente di Giovanni Ghione >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«L'amore visto come prospettiva infinita, intreccio d'anime, soave stato di grazia descritto con pennellate tenui, ma luminose. Opera degna di nota complimenti!»
Antonella Garzonio (01/10/2016)

«Uno stile delicato, profondamente dolce, sinuoso come una danza che fa brillare gli occhi. L'amore è un tocco tra anime che si cercano e il poeta ce lo descrive splendidamente. Gran bel lavoro.»
Pagu (29/09/2016)

«Versi dolcissimi ed affascinanti... innamorarsi dell'anima dell'amata vuol dire amare veramente... essenza d'amore e verseggiare che delizia il lettore... complimenti al sensibile Poeta...»
Giacomo Scimonelli (27/09/2016)

   «Penso che sia questo il vero amore: innamorarsi dell'anima, della vera essenza spirituale (oltre che fisica) della persona amata. Guardando l'altro vediamo noi stessi poiché la sua anima completa la nostra ed è così che due esseri diventano uno solo, in perfetta simbiosi. Piaciuta per contenuto e forma fluida, scorrevole.»
Sara Acireale (26/09/2016)

«Pura dichiarazione d'amore, in rima, all'anima dell'amata...
Si tocca con mano, l'emozione il sentimento di una persona innamorata che dipinge col cuore ogni immagine...
Versi bellissimi e coinvolgenti, un plauso all'autore!»
Melina Licata (26/09/2016)

«un'intesa davvero forte per un amore intenso e che completa. Versi e immagini molto incisive che lasciano sensazioni affascinanti»
Merlino (26/09/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giovanni Ghione ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Con Te (10/02/16)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sguardo (08/10/19)

Una proposta:
 
Campanelle Capresi (13/08/19)

La poesia più letta:
 
Velato dono (02/12/16, 2072 letture)


  


Giovanni Ghione

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giovanni Ghione Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: