Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Velato dono

Giovanni Ghione

Per te, dolce è così, il mio soffrire!
Nel silenzio soffoco il mio cantare
perché grato ti sia meglio il blandire
la indelebile orma, dell’ amare

e se cosa novella io non so dire
che la tua bellezza degni accettare
tu, dall’azzurra veste a molli spire
donde la pelle più vivida traspare

velato dono fai di te, ch’è desianza
avvolge il cor più rovente ardore
per il soave licor della tua essenza

per la benignità che in tale stanza
ove per me rotea il senso, amore
visibilmente fa di sé apparenza.

Giovanni Ghione | Poesia pubblicata il 02/12/16 | 2063 letture | 10 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giovanni GhionePrecedente di Giovanni Ghione >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

10 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Affascinante poesia scritta con uno stile elegante, scorrevole. Piacevoli versi romantici. Un applauso per la bravura!»
Angela Schembri (05/12/2016)

«uno stile che affascina e 'sconvolge' per la bellezza dei suoi versi. Un lavoro che allieta e che malinconicamente regala tenerezza»
Merlino (04/12/2016)

«Un testo che ha cura di forma e contenuto, i versi scorrono dolci in atmosfera ovattata dotati di cristallina bellezza. Il mio elogio»
Antonella Garzonio (04/12/2016)

«Un verseggiare di grande fascino, ispirazione e stile esaltano questa poesia di luce, il fuoco sacro dell'armonia. Il poeta conquista il cuore di noi lettori. Sentiti complimenti.»
Pagu (03/12/2016)

«Un verseggiare ricco di sentimenti soavi, che affascinano, coinvolgono, trasportano nella stanza dove l'amore fa di sè ... apparenza.»
Marinella Fois (03/12/2016)

   «Il poeta verseggia e fraseggia, con proprietà di linguaggio e di poetica con melodia e ritmo incorporate. Due quartine e due terzine, quattordici versi stilate con eleganza e maestria! Bravo e complimenti sentiti.»
Giuseppe Vullo (02/12/2016)

«Si, il Poeta unisce al ritmo e alla melodia anche proprietà di linguaggio. Versi che traspaiono limpidi come può essere il vero amore. È una poesia d'amore molto ispirata, che ho tanto apprezzato.»
Sara Acireale (02/12/2016)

«versi pregni d'amore di sentimento d'emozione pura che arriva al lettore complimenti per lo stile una bellissima opera»
carla composto (02/12/2016)

«Melodia e ritmo gradevilissimi per una Poesia ricca di sentimento... un verseggiare che coinvolge... complimenti per lo stile»
Giacomo Scimonelli (02/12/2016)

«Soltanto da un cuore colmo d'Amore dolcezza ed intensa sensibilità... possono sgorgare questi versi meravigliosi...
Soavi e morbidissimi come un pregiato foulard di seta... affascinano e si posano lievi nell'anima del lettore... accarezzandola dolcemente con il suo musicale lessico...
Molto apprezzata ...»
Antonio Biancolillo (02/12/2016)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giovanni Ghione ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Con Te (10/02/16)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sguardo (08/10/19)

Una proposta:
 
Campanelle Capresi (13/08/19)

La poesia più letta:
 
Velato dono (02/12/16, 2063 letture)


  


Giovanni Ghione

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giovanni Ghione Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: