Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Richiesta della tesi

Antonio Terracciano

"Per star vicino a te", dovevo dire,
"ancora qualche anno e qualche mese",
quel giorno in cui si dimostrò palese,
ben manifesto il mio per lei sentire

(la tesi avevo chiesto io di fare
col professore già selezionato
dalla ragazza, come un adeguato
mezzo per una lode conquistare);

invece farfugliai qualcosa come
il mio interesse per la disciplina,
che pur c’era, ma non veniva prima
delle sue grazie tanto belle e buone

(il risultato fu che per amore
di lei m’innamorai della materia,
che corteggiai in maniera alquanto seria,
conquistandola infine con splendore):

la signorina no, non seppe mai
che fu l’amarla in modo un po’ anormale,
attraverso la lingua strutturale,
il motivo per cui la superai.

Antonio Terracciano | Poesia pubblicata il 15/04/17 | 807 letture | 3 commenti |

Nota dell'autore:

«A volte l’amore percorre strade strane... E’ una poesia del ricordo, di A . E . S . e della tesi di laurea, ovvero su come si può passare dall’amore per una ragazza a quello per una materia: entrambe le tesi in Linguistica, la mia e la sua, ebbero, lo stesso giorno, il massimo dei voti, ma il relatore mi precisò (lo scrivo soltanto per chiarire il senso soprattutto dell’ultimo verso) che io avevo avuto "solo" quel punteggio "perché di più non si può" ...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonio TerraccianoPrecedente di Antonio Terracciano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Qui la nostalgia per un amore di gioventù è di sottofondo; ciò che predomina è quel guardarsi indietro con affettuosa ironia per riflettere sui risvolti inaspettati che spesso caratterizzano gli eventi della nostra vita. Verseggiare raffinato che riecheggia atmosfere d'altri tempi, uno stile che apprezzo in modo particolare.»
(20/04/2017)

«Quando l'amore ci spinge a fare qualsiasi cosa! In questo caso però va ringraziato ancora di più, dal momento che credo l'amore per la materia abbia fatto bene all'autore e tutto sommato anche a noi lettori che possiamo ammirare la sua bravura. Il mio elogio»
Luciano Capaldo (15/04/2017)

   «In tema di rimembranze universitarie e amorose il poeta oggi ci delizia con un episodio della sua giovinezza. Finale con una punta di autocompiacimento ironico ripreso anche in nota. (A questo proposito vorrei far notare che nel mio ateneo, quello pavese, famoso per il clima goliardico, girava la la leggenda che i professori potessero esprimere il loro apprezzamento oltre che con la lode anche col bacio in fronte...)
Versi eleganti e scorrevoli, molto apprezzati!»
carla vercelli (15/04/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Antonio Terracciano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Chi amò? (20/05/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Argomento delicato (29/02/20)

Una proposta:
 
A nullo amato (02/01/20)

La poesia più letta:
 
Bionda o bruna (29/06/09, 6076 letture)


  


Antonio Terracciano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonio Terracciano Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: