Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



A te così somigliante

Antonio Biancolillo

A te così somiglianteLo sento quel violino della notte
danzare le sue note

mentre accarezzo il tuo nome

sulle labbra.

Dietro quella porta proibita
la maschera del cielo

disegnata nella sua attesa...

-il miracolo di te-

così tragicamente calmo...
nell’ansiosa sfida

a te così somigliante

che tarda ancora a vivere
in quel gioco di passi e abbracci

là rinchiusi...
e frenetici di nascere

sul tuo corpo pensato.

E... fino a quando non ti potrò sentire

sarai la grande prova
di venire a me... da te stessa.

Antonio Biancolillo | Poesia pubblicata il 13/05/17 | 2010 letture | 26 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonio BiancolilloPrecedente di Antonio Biancolillo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:


Le soavi parole che compongono questa poesia scaldano il cuore grazie alla passione che riescono ad emanare! Complimenti Maestro Antonio Biancolillo 😊 (Francesco Jorge)

Così sensuale…così romantica….così struggente….come le note del violino che accompagnano questa vibrante e raffinata poesia! (Lili)

Ho letto tante poesie di questo grande Poeta, e ogni volta rimango ammirata dalla bellezza delle sue immagini, ma ho sentito il bisogno di esprimere una parola per questa ultima: STUPENDA! non so aggiungere altro... (FRANCA MERIGHI)

In una adeguata cornice musicale che ne esalta la plasticità, questa lirica ci appare come opera di un poeta-pittore capace,con naturalezza, di immortalare anche visivamente i moti che il sentimento amoroso innesca ,senza limiti. (Luigi Introna)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

26 commenti degli altri autori a questa poesia:

«E' splendida l'immagine del violino, con la quale l'autore dipinge i suoi primi versi. Un violino che vibra nella mente, un suono incantevole, e di cui si riescono a sentire le note, laddove la notte danza su un pensiero sublime.
Ed è l'amore che lo ricopre, l'amore di chi, con forte sentimento, accarezza un nome... un nome che è amore, che da sensazioni infinite nel pronunciarlo.
Un nome che ricompone con leggiadria e grazia la voglia e il desiderio di un'attesa che non ha fine.
Un'attesa che dà forza, che dà vigore, che sarà "la grande prova" come scrive l'autore, di abbracciare i propri sogni, tornando da se stessa all'amore stesso che è lì ad aspettare.»
Rita Minniti (23/06/2017)

«Sulle note di una musica sensuale, nostalgica, vibra il tuo nome sulla bocca. Incontro e attesa, dove l'angoscia è piacere e passione. Desiderio che accende un amore sublimato.
Geloso di te,è il cuore mio che disegna un dolce sogno pieno di sfaccettature emozionanti, vere.
Bellissimi versi, eccellente stesura. Forma raffinatissima!
Complimenti!!!»
Mariasilvia (28/05/2017)

«Un anelito a raggiungere l'amata, una tensione viva verso l'Infinito racchiuso nell'istante, il desiderio di essere in simbiosi con la parte perduta o cercata. Testo di grande profondità psicologica dove permane una dinamica in divenire nel viaggio ideale verso l'altro. Immagini e parole di forte impatto sul lettore.»
Loreta Salvatore (28/05/2017)

«Una passione sulle note di un violino romantico e carezzovole.
Una scrittura emozionale e creativa, nelle mani di un autore esperto delle parole e della sintassi, collegato con filo sottilissimo, fatto di fisica quantistica e di particelle elementari che conducono alla passione e poesia superiore che resiste all'usura tempo, si espande come un dono di Dio, nello spazio celeste senza fine.»
Giuseppe Vullo (26/05/2017)

«sin dalle prime righe si evince amore e passione
che trascina il lettore nell'estasi. Elogio all'autore.»
Marinella Fois (25/05/2017)

«Ho molto apprezzato, è stato un piacere leggere questo poema...
questi versi d'amore così stupendi che traboccano di passione ...
molto intensi e carichi di vibrazioni magiche...»
Nadia Mazzocco (16/05/2017)

«Innamorarsi... con spontanea delicatezza, con morbide emozioni, mentre una musica riscalda l'aria, mentre la soavità del tempo riempie il cuore di gioia.
Il poeta ci scrive tutto questo in versi che toccano il profondo, come una carezza che fa sognare, mentre si aprono le porte di quella vita che tanto meravigliosa appare.
Una poesia da vivere, dentro la nostra anima che cerca solo amore, quello vero e puro. Splendido testo.»
Pagu (16/05/2017)

«Basta l’inizio e si entra in un’atmosfera da sogno – quel miracolo si protrarrà a distanza sino a quando giungerà il fatidico momento in cui i corpi vivranno quella passione indimenticabile che li farà volare alti –
Un pizzico di eros velato lascia con il fiato in sospeso.»
Berta Biagini (14/05/2017)

«Raffinatezza ed eleganza per una composizione molto romantica.
Apprezzato ogni verso!
La chiusa è il cuore del desiderio che sta in attesa.
Complimenti al Poeta!!!»
Maria Fiorella Corazza (14/05/2017)

«Un velo di mistero avvolge il suono di un violino e le sue note danzano nella notte ...notte complice della mente che si accende con il pensiero che sussurra quel nome che diventa carezza sulle labbra... un'attesa di passi e abbracci ...di carezze che ancora tardano a manifestarsi... quel corpo intensamente pensato che aumenta la frenesia della mente che culla quel desiderio che inonda il cuore ... in questi versi l'attesa diventa poesia dolce e romantica...»
Giacomo Scimonelli (14/05/2017)

«Un nome che si ferma sulle labbra in attesa di sentire quella bocca divenire il sogno a lungo bramato.
Un'immagine, un corpo che si fondono con l'intimo desiderio di sentire sulla pelle quelle emozioni che il contatto fisico con la donna amata provoca... un miracolo che rimane lì oltre quella parta in bilico tra il mistero, ed il proibito... una "follia dell'amore" accompagnata dalle note di un violino che fa vibrare le corde dell'anima e addolcisce questa attesa e sembra quasi che la propria donna sia lì presente, dentro ogni cellula, ogni respiro, dentro ogni abbraccio e bacio che la mente disegna.
Poesia delicata e velatamente sensuale. Una meraviglia da leggere appena sussurrata per coglierne il misticismo ed il mistero.
Complimenti.»
Rosanna Peruzzi (14/05/2017)

«Dolcissime note sciolte tra le ore di una notte, dove ogni pensiero è la carezza di un sogno
che rende l'attesa di un incontro emozionante e viva
Versi musicali e romantici...
Una delle tante perle di poesia che l'Autore scrive con tanta maestria...»
Melina Licata (14/05/2017)

«Fino a quando non ti potrò sentire...
Una grande musicalità d'amore, una vibrante sensualità è quel che trasmettono questi versi eleganti e appassionati.
Elogio al bravo poeta.»
Franca Mugittu (14/05/2017)

   «Ci sono tutti gli ingredienti di una vibrante attesa d'amore che inizia sulle note di un violino che scandisce un suono sensuale.
Un sogno che si chiude nella realtà di una prova in cui l'amata appare!
Elogio!»
Giovanni Ghione (13/05/2017)

«Lirica d'amore che esce dal solito copione. Immagini che riportano alla certezza del passato attese passione amore ricambiato e fatto vivere dal suono di un violino.
La mia sincera ammirazione...»
emiliapoesie39 (13/05/2017)

«Sciolte note poetiche d'amore e diffuse emozioni in questa poesia compongono un mosaico musicale con una delicatezza che accompagna i versi della poetica.»
Francesco Rossi (13/05/2017)

«Mentre nella notte vibra il suono di un violino si snodano incantevoli versi nell'attesa del miracolo d'amore in un gioco di passi e abbracci, frenetici di nascere e materializzarsi.
Versi apprezzati e piaciuti molto.
Plaudo e mi complimento!»
Ela Gentile (13/05/2017)

«Un violino suona nella notte e intenso si fa il desiderio di rivedere la persona amata...
È un corpo pensato, ricordato a memoria dalla mente...
I tratti del viso vengono disegnati con i colori della passione, dell'amore.
Versi dolcemente sensuali che attirano il lettore.
Lettura gradevole e molto apprezzata.»
Sara Acireale (13/05/2017)

«Il pensiero che sottile si insinua nel cuore facendolo vibrare, nell'attesa che nasce disegnando i lineamenti della persona amata.
Poesia con parole molto accattivanti che rendono l'atmosfera molto sensuale.
Molto bella ed apprezzata, complimenti all'autore.»
Ventola raffaele (13/05/2017)

«Una guerra fra desiderio e sogno.
Versi intriganti e sospensivi che lasciano il lettore però nella piena consapevolezza del piacere dell'attesa.
Una continua proiezione in effetti che suscita tanta intensità nel cuore del lettore... ammirato.
Geniale la struttura fra distici disinvolti ma concatenati da un unico verso che risulta pausa riflessiva ma anche preparazione ad una chiusa eccellente.»
Luciano Capaldo (13/05/2017)

«Un pensiero d'amore, nel silenzio della notte, ad occhi chiusi modellando il corpo e le labbra dell'amata con la mente, come se fosse lì, una presenza vigile nell'attesa di un totale abbandono. Intensamente delineato quest'attimo d'intimità con stile delicato ed elegante, nella sublimazione di un sentimento.»
Paola Galli (13/05/2017)

«Un desiderio che palpita nel pensiero che durante la notte con i sogni fa palpitare il desiderio di lei...
Lirica sensuale e pregna d'amore che coinvolge il lettore in questa passione apprezzamento ed elogio al valente poeta...»
carla composto (13/05/2017)

«La notte genera sogni e desiderio dell'amata ..."a te così somigliante " un verso, da cui scaturiscono emozioni, che fanno palpitare il cuore.
Versi agevoli e sinuosi ...accattivanti per il lettore che si sente coinvolto.
Ammirazione per il valente Poeta, che sa suscitare pathos e ricche sensazioni.
Chapeau!»
Anna Di Principe (13/05/2017)

«Il desiderio vibrante che anticipa il sogno, lo condiziona, lo dipinge, lo copre di mistero ma anche di certezze, di passioni ricambiate, di attese cullate dal suono malinconico e attraente di un violino, non solo una metafora del corpo dell'amata, l'armonia di curve su cui far scivolare una carezza per rendere reale un nome.»
Enrico Baiocchi (13/05/2017)

«Un pensiero d'amore, acuto e costante, nella notte, che sembra
trascinare a sè l'amata, in una proiezione mentale di grande
intensità...
Versi originali, molto apprezzati»
Silvia De Angelis (13/05/2017)

«Una poesia d'amore direi un po' insolita, ma non per questo meno bella di altre.
Piaciuta molto.»
Umberto De Vita (13/05/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Antonio Biancolillo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 230 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Il tuo cammino (09/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tonalità di tenerezze (05/09/19)

Una proposta:
 
I tuoi accenni corporei (16/01/19)

La poesia più letta:
 
Ti aspetterò (29/09/09, 28304 letture)


  


Antonio Biancolillo

Antonio Biancolillo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

230 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonio Biancolillo Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Sotto le civette volano i versi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2008, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 166 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-477-9


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: