Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L'uragano

paola marchi

Nidi di pagliuzze pennellate di pece
sono le tue folte ciglia
come barriere agli ultimi schizzi di luce
di un giorno da gettare
in un pozzo senza fondo.
C'è nebbia sulle tue pupille vitree.
Le lacrime si confondono
nella pioggia sottile
che ti inonda il volto,
pallido e assorto.
Nessuno le distingue.
Solo io le catturo.
Sono perle trasparenti
schiaffeggiate dal vento,
inghiottite in un lampo
da un morso eclatante
sulle tue pallide e tremolanti labbra.
Sono io che ti bacio e non ti lascio.
Assaporo il tuo pianto.
Nella mia bocca, c'è cibo, ora.
Lacrime di speranza come pietanza.
Ci abbracciamo ansanti.
Affamati di vita, ci baciamo.
Un uragano sulle ciglia invochiamo,
inginocchiati su una pozzanghera.
L'uragano

paola marchi | Poesia pubblicata il 19/06/17 | 122 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di paola marchiPrecedente di paola marchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

paola marchi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 32 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Come la neve, non fa rumore (18/04/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Insieme (18/07/17)

Una proposta:
 
L'uragano (19/06/17)

La poesia più letta:
 
Malafemmina (26/04/15, 1755 letture)


  


paola marchi

paola marchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

32 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

paola marchi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: