Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Indomita

Leonardo Mingrone

Dense lacrime dai cortili sugli animi
grondano meste se l’ amor non ti lambisce
Volgi le spalle a livide memorie
distendi gli spasimi in atti d’ amore

Anticamera della passione ti ostenti
come avamposto di un celeste giardino
Se comprimi le membra ti ergi all’ immenso
ed alimenti le voglie nel ristoro del senso

Spalle nude come richiami all’ oceano
occhi smeraldo velano delle maree il riflusso
mani di candido velluto al tocco senza il verso
e l’ uomo che ti scorge si fa perso

Umanità compiaciuta quella che ti nota
ma schermir sai di piglio quando è acerbo l’ ossequio
mirabile di chi ti conquista la ventura
la cui impresa esige suprema natura

Leonardo Mingrone | Poesia pubblicata il 06/11/07 | 2261 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Leonardo Mingrone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Leonardo Mingrone

Leonardo Mingrone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Leonardo Mingrone Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: