Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Non ti scordar di me

Umberto De Vita

Non ti scordar di meSe tu, dolce e magnifica ribelle
scomparsa veloce come un lampo
e silenziosa come una falena,
in povertà di pensiero
ti sento nel bacio dell’aurora
e nell’inquietudine del tramonto,
ti cerco nel buio e nel silenzio notturno
macinando miriadi di chilometri
come e più dei balestrucci
nelle loro peregrinazioni.

Ho ancora intatte nella mente
i tuoi spensierati e smaglianti sorrisi
che mi par di ravvisare ancora,
ho scritto t’amo sulla sabbia
in un malinconico briciolo di sera
presso la sorgente dell’amore
che il vento e la risacca han distrutto.

In assenza della tua presenza;
le stelle sono scarse e opache,
mentre il tempo è interminabile
e, mi è impossibile non pensarti,
sarebbe il mio sogno d’amore
in questo bel maggio fiorito;
riaverti accanto a me,
mi distraggo soltanto
con i ripetuti fischi di merli
che abbondano nell’afoso meriggio.

Quando sei fuggita in quell’oscura notte
lasciandomi solo e in balia del vuoto;
pensavo al verde dei tuoi occhi
che m’apparivano dolci e sognanti.
Comunque, se sei felice, lo sarò anch’io;
sarai racchiusa per sempre nell’anima mia.
Se puoi, non ti scordar di me.

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 04/09/17 | 1736 letture | 7 commenti |

Nota dell'autore:

«Ho l’abitudine di scrivere poche poesie d’amore perché ho paura di scivolare in un erotismo un po’ troppo spinto, inoltre, non amo quelle poesie d’amore troppo sdolcinate. Spero che questa mia non abbia quei difetti che ho menzionato e ringrazio i lettori che mi leggeranno.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Umberto De VitaPrecedente di Umberto De Vita >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«bellissima poesia d'amore, dove ogni parola è emozione e ricordo per quel che poteva essere.
Plauso poeta!»
Marinella Fois (11/09/2017)

«Una lirica ricca di sensazioni d'amore e di rammarico per avere ancora il desiderio di condividere un rapporto fatto di poesia e di sentimento. Ricordi che si accavallano nella mente del poeta per vivere ancora quei dolci ricordi che una bellissima donna ha saputo trasmettere al suo cuore innamorato. Complimenti vivissimi per la scioltezza dei versi e la bravura nel saperli descrivere coinvolgendo il lettore, .»
sergio garbellini (06/09/2017)

«Testo intenso velato di ricordo e di rimpianto
pur nella consapevolezza del tempo trascorso e di un amore
intenso intriso di tenerezza luce e velata passione.
Il mio elogio»
Eolo (06/09/2017)

«"Dolce e magnifica ribelle" è la donna che ha lasciato un segno nel cuore del Poeta pur scomparendo veloce come una falena. Numerose sono le immagini attraverso le quali il bravo Poeta esprime una tenera malinconia e un indelebile ricordo di colei, alla quale, anche nell'assenza, augura una serena esistenza. Una struggente poesia molto apprezzata per lo stile poetico e forma. Plauso!»
Anna Di Principe (05/09/2017)

   «non trovo nessu difetto anzi una lirica molto bella un rvidere ricordi di attimi durati troppo poco il mio elogiio per questa bella opera»
carla composto (05/09/2017)

«Se puoi non ti scordar di me.
È una frase bellissima per un amore vero, limpido ma (purtroppo) fugace. Come tutte le cose più belle questo amore è stato breve come una meteora ma ha lasciato un segno nel cuore del Poeta... È una pubblicazione che ho apprezzato»
Sara Acireale (05/09/2017)

«Questa fantastica dichiarazione d'amore, non è né sdolcinata né spinta, sono parole piene di rimpianto e nostalgia per una fanciulla che non c'è, e che l'Autore nella sua composizione vorrebbe tanto riavere accanto, e augura la sua felicità per poter essere felice anche lui...»
Franca Merighi (04/09/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Umberto De Vita ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 52 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Messina (una poesia d’amore) (09/01/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Salici piangenti (08/12/18)

Una proposta:
 
Ti donerò una conchiglia (26/05/14)

La poesia più letta:
 
La passione dei sensi (16/02/14, 5115 letture)


  


Umberto De Vita

Umberto De Vita

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

52 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Umberto De Vita Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: