Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Monotonia amore

zani carlo

Monotonia amore
Piatto
freddo secco cementato
racchiude al fondo
e senza ritorno
al certo
le mie emozioni
gemono

stride
al passaggio
e tutto mi calpesta
anche l'agognato vilipendio
alla ragione
che sottende silenzio

spezzo
del giorno
la monotonia e saccheggio
in alto che fu cielo
un mito soltanto
che per altri ingenuo mistero
e in me il solo vero
amore desiderio

zani carlo | Poesia pubblicata il 15/09/17 | 967 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di zani carloPrecedente di zani carlo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Quando la monotonia ci avvolge con silenzi che annullano le emozioni si desiderano sentimenti e amore, che possano generare quell'atmosfera dove lo stato d'animo si nutre di energia, solarità e benessere interiore. Ammirazione per questa introspezione con una dimensione allargata ai rapporti interpersonali... elogio al sempre bravo Poeta per la sua acutezza e sensibilità!»
Anna Di Principe (16/09/2017)

«profonda introspezione sensazioni emozioni che arrivano, momenti particolari dove la monotonia é padrona apprezzzattima elogio sincero»
carla composto (16/09/2017)

«Quando le emozioni gemono e si avverte noia e monotonia nei sentimenti, si avverte che l'amore langue.
Bisogna fare qualcosa per ravvivare, vivacizzare questo sentimento...
Il Poeta, in questi versi, allarga l'orizzonte del particolare per arrivare fino all'universalità della vita, dell'amore.»
Sara Acireale (16/09/2017)

   «La monotonia uccide l'emozione e l'amore pare sfiorire fra le mani . succede così che ci dimentichiamo della persona che sta vicina a noi, presi dal resto, dal desiderio di evasione.»
AntonellaG (16/09/2017)

«Spesso la monotonia, incide sulle incomprensioni
di un amore, il testo descrive sensazioni e sentimenti
interiori. Il mio elogio»
Eolo (15/09/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

zani carlo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 175 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Complicità (07/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Si può sorridere (02/08/20)

Una proposta:
 
Tutti siamo... amore (08/11/19)

La poesia più letta:
 
Finalmente...è Vero Amore (27/09/14, 4042 letture)


  


zani carlo

zani carlo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

175 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

zani carlo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: