Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Tentativo fallito di sonetto d’amore

ex Lorenzo Crocetti

Questo sonetto ho scritto con amore
e steso sulla carta sol per te,
credevo d’aver detto quel che il cuore
sentiva veramente dentro sé.

Mi sono accorto invece con dolore
ch’esso non esprimeva quello che
io provo verso te in queste ore
in cui son solo e triste, ma perché

le parole rivelano soltanto
concetti che san dire quasi tutti
e mi portano a lacrime di pianto,

perché non danno gli agognati frutti?
Ma sentirai in un tempo non lontano
l’amore mio stringendomi la mano!

ex Lorenzo Crocetti | Poesia pubblicata il 22/09/17 | 825 letture | 2 commenti |

Nota dell'autore:

«Sonetto con le quartine “anomale” al 2° e 4° verso di ciascuna, in quanto decasillabi
e non endecasillabi come tutti gli altri. Schema: ABAB, ABAB, CDC, DEE
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di ex Lorenzo CrocettiPrecedente di ex Lorenzo Crocetti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Non è la prima volta che nei suoi versi l’autore afferma ciò. Le parole mai potranno rendere appieno la profondità del pensiero ed ancor più del sentimento. i gesti, anche piccoli, dicono molto di più. D’altra parte uno sguardo è molto più eloquente, una carezza molto più significativa. Le parole, comuni, normali, banali, a volte sortiscono l’effetto contrario a quello desiderato, altre volte, non dicono nella maniera giusta ciò che è nell’intenzione. Strano, ma è così, esse sono conseguenti al pensiero, ma non ne rappresentano un passaggio evolutivo, sono su di un livello inferiore al pensiero stesso.»
Rosetta Sacchi (23/09/2017)

   «Consiglio voi di legger Cavalcanti
a: "Ballatetta che anderà in Toscana":
il Guido la inviò leggera e piana,
cortese, i nobil venerando amanti.
(La inviò dall’esilio presso Moroello di Malaspina) Forza sonetto!»
Vaibhava das Vito Parisi (23/09/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

ex Lorenzo Crocetti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 110 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Rimembranza (26/01/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Speranza (23/06/18)

Una proposta:
 
Carezze (13/02/18)

La poesia più letta:
 
Piccolo banale sonetto d'amore (06/02/14, 3561 letture)


  


ex Lorenzo Crocetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

110 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

ex Lorenzo Crocetti Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: