Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ci racconteremo

Rita Cottone

Ancora non riesco ad accettare la realtà,
di te che sei lontana,
in altro luogo,
ferma a quel periodo.
Passano i giorni. Passano i mesi . Passano gli anni
e nulla sarà come prima.
Nulla è come prima.
Dicembre, un mese dai profumi caldi,
un mese di ricordi,
un mese di luci dorate
e fumo di petardi nell’aria.
Un mese dove si raccolgono pensieri
di attimi vissuti
che decidiamo di conservare
o, di cancellare.
Un mese dove ci si augura Buon Natale
ed un buon inizio anno,
sperando sia migliore di ieri.
Sempre la stessa scena.
Sempre le stesse parole.
Il tempo si è fermato a quel giorno,
nulla ha più lo stesso sapore.
Un altalena di emozioni, di vissuti
che hanno dato gioie
ma anche dolore nel cuore.
Istanti di sorrisi, di delusioni,
istanti che per sempre,
resteranno dentro di chi ha amato davvero,
nel silenzio di una vita.
E rendono forti,
rendono egoisti,
rendono diversi,
lasciando un gusto amaro in bocca.
Mi guida questa forza immensa,
speciale
mi fa guardare l’oltre.
Oltre le parole,
oltre gli sguardi,
oltre i vuoti
trovando verità.
La mia verità
è la tua,
perché con me ti sento, mi nutro
ti vivo
e non voglio piangerti,
perché adesso so
che un giorno,
insieme,
torneremo a raccontarci.

Rita Cottone | Poesia pubblicata il 07/12/17 | 739 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rita CottonePrecedente di Rita Cottone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«perché adesso so
che un giorno,
insieme,
torneremo a raccontarci.
È una dedica stupenda per una persona che non c’è più. È una persona speciale che merita questi versi e dicembre diventa il mese dei ricordi e del pensiero di LEI che è rimasta "ferma" in quel particolare periodo.
Versi struggenti e pieni di pathos che ho molto apprezzato.»
Sara Acireale (08/12/2017)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Rita Cottone ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 465 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Gioia pura (08/10/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Esserti accanto (02/08/20)

Una proposta:
 
Cuori che si leggono (29/01/20)

La poesia più letta:
 
Amo te (20/10/10, 11458 letture)


  


Rita Cottone

Rita Cottone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

465 poesie d'amore:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Amo te

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rita Cottone Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: