Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Troppo sbagliata

Stella Laquatra

Ascolterò ancora il cuore e inciamperò su regole mal scritte
guarderò nel buio fino a vedere l’alba e mi rialzerò
sulle ginocchia ho camminato ma non ho mai strisciato
sulle spalle rotte per il peso dei tuoi errori
ho caricato preoccupazioni e generosi pianti
Vivo di saggezze scritte sui muri e di parti da corista
finisco il mio pranzo sul tappeto di fantasie che rubano le briciole
vado a letto presto, non riesco a vegliare il mio dolore, vecchio e sordo.
Rimango ancora un po’
dalla finestra apparirà la sua figura
esile e smagrita, con la veste intrisa di inganni
ma io la vedo e questo è lo scopo del mio giorno.
Riderò sopra la giostra che gira troppo in fretta
quanto riderò se potessi ancora ridere.
Ruberò la borsa alla maestra
voglio sapere qual’era il finale della storia
quella storia di un cuore che si spezza
e di una pozione che risveglia
un amore devastato da una storia
andata storta o soltanto troppo
sbagliata!

Stella Laquatra | Poesia pubblicata il 10/01/18 | 350 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Stella Laquatra

Stella Laquatra non ha pubblicato altre poesie d'amore.

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: