Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Zefiro è tornato

Alberto De Matteis

Con l’odoroso Maggio
è Zefiro tornato,
che irrora con amore
il candido bel fior,

che cresce nel giardino
col canto dei fringuelli
e col tremulo sussurro
dei battiti del cor.

Amico suo è il sole
che con il suo calore
dà vita e dà speranza
alla corolla d’or.

Amica è pur la luna
con le lucenti stelle,
che vegliano la notte
con tenero candor.

Alberto De Matteis | Poesia pubblicata il 11/05/18 | 403 letture | 4 commenti |

Nota dell'autore:

«Dedicata al nipotino.
Canzonetta di settenari, con l’ultimo verso di ogni strofetta tronco.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alberto De MatteisPrecedente di Alberto De Matteis >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

4 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Un’altra perla, un’altra bellissima lirica che il nonno Poeta dedica a questo fortunato nipotino.
Maggio è il mese primaverile per eccellenza, il mese delle rose, del primo tepore, del profumo che si espande nell’aria.
Questo candido fiore (il nipotino) cresce meravigliosamente come il più bello del mese di maggio.»
Sara Acireale (11/05/2018)

«sempre ottime opere da dedicare al dolce nipotino, la primavera che trionfa in questo mese di maggio bellissimi versi il mio elogio»
carla composto (11/05/2018)

   «Un dolcissimo fiore che sempre potrà contare sull’amore di chi è vicino, sembra sgambettare in questi versi colorati dalla natura – non esiste arco del giorno che si dilegui, persino la notte fa la sua parte onde donare amore.»
Berta Biagini (11/05/2018)

«Tiepido e leggero il vento di primavera è tornato. Maggio profuma e ricopre con il suo amore quel candido Fiore... Fiore piccolo che cresce in un giardino dove primeggia sentimento e amore sincero... sole e luna donano speranza e luce, vegliando su una creatura che ancora non sa quanto sia speciale e fortunata la sua vita. Una dedica come sempre coinvolgente e ricca di melodia... versi scorrevoli ed efficaci... Poesia molto apprezzata»
Giacomo Scimonelli (11/05/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Alberto De Matteis ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 285 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Il grande amore (08/03/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il volo delle foglie d’autunno (11/11/18)

Una proposta:
 
Il candore dei fiori (03/11/18)

La poesia più letta:
 
Amplesso d’amore (26/05/12, 7254 letture)


  


Alberto De Matteis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

285 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Alberto De Matteis Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: