Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Io sono

Eolo

Io sonoIl buio quando l’innocenza
non vive in me,
la morte quando non riesco
a fermare movimenti di nulla
che pervadono il mio essere.
Io so anche essere tenerezza,
quando sento la vita fluire,
la luce delle piccole cose splendere
a ricordarmi
che io sono tutto o niente
allo stesso tempo.
Io sono uno stupido quando
non capisco,
così testardo,
proteso verso rincorse astratte
in metamorfosi di rimpianto.
Io sono così,
forse sbagliato,
forse solo me stesso,
atomo incoerente,
in metafora di canna al vento!
Gli altri... gli altri,
chissà quanto avranno sofferto
per causa mia?
Per il mio sentire l’amore in modo
assoluto,
quell’amore per il quale io vivo,
dato loro, vissuto, strappato,
dimenticato.

Eolo | Poesia pubblicata il 26/06/18 | 235 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Assoluta realtà questo sentire universale che aleggia in questi versi assolutamente da me condivise. Ma oltre le apparenze l’amore non è mai perduto, dimenticato. Piaciuta molto.»
Stello (26/06/2018)

«Io sono...
Tu sei un poeta
che sa amare oltre l’amore
le parole, le cose,
che sa farsi amare per ciò che è
vive, dona l’amore in modo totale
e spero mai dimenticato.
elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (26/06/2018)

«Una riesamina del cuore e del proprio essere. Emozioni e funzioni di un animo sensibile, altruista o semplicemente umano... lemma forse oggi un po’ dimenticato. Riflessiva lirica che induce al pensiero. Molto apprezzata.»
Luciano Capaldo (26/06/2018)

   «un essere nel suo interiore io... qualcosa che resta al di la del mondo
introspezione accurata e con delicati pensieri, bellissima»
Rosita Bottigliero (26/06/2018)

«questo vivere che ci fa sentire canna al vento è proprio dell’uomo che sa riconoscere i suoi limiti ...è tutto un interrogarsi per dipanare la matassa della vita... molto apprezzata...»
emiliapoesie39 (26/06/2018)

«In questi versi è evidente la forza di chi riesce a leggere ciò che vive dentro il proprio cuore... dentro la propria anima... e davanti la luce delle piccole cose ci si rende conto di essere tutto o niente allo stesso tempo. La consapevolezza di chi sa riconoscere anche i propri errori... errori che avranno fatto soffrire gli altri ma che sono figli dell’amore... di un amore che non conosce limiti... di un amore intenso e particolarmente sentito per la vita, per se stessi e per chi si ha accanto.»
Giacomo Scimonelli (26/06/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eolo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 727 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Parlerò di te (04/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
In morte di un amico (15/11/18)

Una proposta:
 
L’amore vestito di stracci (14/11/18)

La poesia più letta:
 
Petalo di rosa (07/04/15, 5134 letture)


  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

727 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: