Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L’orologio del tempo

Giorgio Andreato

L’orologio del tempo
L’orologio viaggia lento
silente scandisce i secondi,
i minuti e le ore del tempo.

Nello spazio temporale
l’immagine del tuo volto
resta fissa, chiara e solare,
come un astro siderale
nel pieno del suo fulgore,
sperso nel silenzio infinito
del ticchettio delle ore.

Doverti aspettare
confonde la mente,
intrigante il pensiero...
sogno il tuo corpo,
lo vorrei toccare
sentire il suo calore,
l’idea è struggente...
baciar le tue labbra,
carezzare le dolci curve
e i seni sopra il cuore.

Nel vuoto infinito
sento il tuo respiro,
vibrazione primordiale
pura essenza di femmina,
donna fatale, amore assoluto
divinato nella singolarità
del punto iniziale.

Attendo paziente
lo scorrere del tempo,
graffia il pensiero di te,
traccia ferite sul cuore,
aspetto ogni istante
di vederti arrivare,
leggiadra come fiore.

È una bruciante cometa
l’esplosione del cuore,
un sussulto di piacere
sublimato nella passione
di un istante d’amore.

Giorgio Andreato | Poesia pubblicata il 21/07/18 | 1234 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«Lo scorrere lento e inesorabile del tempo, nell’attesa della propria amata. Donna fatale, che mai arriverà, bella come un astro fulgente ad una distanza siderale. Sciogliersi nel desiderio bruciante del suo amore totale.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giorgio AndreatoPrecedente di Giorgio Andreato >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«E mentre il tempo passa e l’orologio scandisce i secondi, i minuti, le ore il ricordo dell’amata si fa più vivo è struggente. La sua immagine è sempre nitida (il tempo non l’ha scalfita) perché è rimasta fissa e prigioniera del tempo. Versi che si snodano con una leggera e nostalgica malinconia. Sinceramente piaciuta.»
Sara Acireale (21/07/2018)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giorgio Andreato ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 37 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Speranze (11/03/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La musica del mare (08/06/20)

Una proposta:
 
Nella pioggia (18/05/20)

La poesia più letta:
 
Persi nell’immensità del mare (14/03/18, 2513 letture)


  


Giorgio Andreato

Giorgio Andreato

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

37 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Andreato Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: