Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Echi distanti

Ventola raffaele

Ma quanto ardire tracima l’evidenza,
non osa soffermarsi sui sentieri del dolore...
tra le spine, dove ho lasciato una rosa, e forse è ancora lì.
Ed ogni tanto ritorna a farsi vedere
-oracolo muto-
dove di notte si rifugiano le onde,
nelle insenature più nascoste dell’anima
dove dimorano stanze di cieli...
che non hanno più occhi da far innamorare,
ma conoscono il sorriso del mondo,
il bisbiglio romantico delle maree,
quel liquido amniotico dove tutto diventa poesia,
tratteggiando un’eco distante... all’uguale bramire.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 19/08/18 | 550 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 135 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Regalo d'amore (04/01/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Algide lune (07/11/19)

Una proposta:
 
Fili d’erba (03/10/19)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (19/12/14, 12273 letture)


  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

135 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: