Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nato oggi

Eolo

Nato oggi
Quando la brezza del mattino
increspava il mare,
e i pescatori con le braccia
conserte attendevano il mio arrrivo.
Pulcino mio diceva mia madre
stringendomi al seno!
Nato dal mare, dalla poesia,
nelle sinfonie diffuse da un organo
che aleggiavano nell’aria.
Nato oggi,
quando il vento accarezzava i canneti,
e le donne del borgo preparavano
il pane caldo con l’olio novello
a darmi il benvenuto.
E mia madre diceva: "amore mio,
pulcino mio, avrai tutti i tesori
e la luce della vita, mai vorrò vederti
soffrire ".
Cosi diceva mia madre!
Il tempo inesorabile fluisce,
e io... vivo... muoio... rinasco...
ogni giorno lotto, guerriero indomito,
marinaio, tra i miei pescatori.
Sospeso tra la vita e la morte!
Nato oggi nella casa in riva al mare,
tra gli oleandri e i gelsomini!

Eolo | Poesia pubblicata il 15/09/18 | 175 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«versi che toccano il cuore e coinvolgono. Par di sentir il profumo del mare e di pane caldo, di braccia protettive della madre, sono nato oggi! Plauso!»
Marinella Fois (16/09/2018)

«quanta tenerezza in questa poesia un testo che coinvolge anima e cuore bella ed apprezzata caro poeta S e L»
carla composto (16/09/2018)

«Bellissima descrizione di quella vita che fanno i pescatori molto piaciuta»
Daniele miraflores (16/09/2018)

   «nato oggi...
un testo di tenerezza, di teneri ricordi ancestrali
L’amore della madre
così dolcemente descritta
par di vedere, sentire il suo grande amore
si sente il calore delle sue braccia protettive
Il tempo fluisce, dice il poeta
e mentre vivo, muoio, rinasco ogni giorno,
egli si sente, è nato oggi,
tra i profumi del suo mare .
elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (15/09/2018)

«Suggestive immagini rimandano al tempo della nascita riportando in vita i sogni dell’infanzia punto di partenza di una vita pienamente vissuta tra il mare e la poesia. Nel testo il Poeta vuole rendere omaggio a se stesso non dimenticandosi mai delle sue umili origini. Il mio elogio.»
Antonella Garzonio (15/09/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eolo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 744 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Parlerò di te (04/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il mio domani (18/12/18)

Una proposta:
 
Tutto ciò che vive e muore (29/11/18)

La poesia più letta:
 
Petalo di rosa (07/04/15, 5250 letture)


  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

744 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: