Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L’amore interrotto

Eolo

L’amore interrottoMi parlerai
da un altro amore,
per quelle lacrime fermate
nei tuoi occhi socchiusi,
in un tempo inconsueto,
dove forse io non sarò.
Mi dirai allora,
a chi hai offerto le tue labbra,
il tuo seno, il tuo respiro,
le piccole, le grandi ferite
che per amore hai patito.
Mi parlerai da un’altra vita,
con parole di un altro,
di un sogno lontano
che più non riconosco.
Forse non ci sarà domani
in un altro domani,
nel segno antico delle mie mani
che intrecciano trame di cristallo!

Eolo | Poesia pubblicata il 05/11/18 | 96 letture | 7 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«malinconica nostalgica ma bella
arriva al cuore e prende l’anima
stati d’animo trsmessi egregiamente
il mio plauso»
carla composto (06/11/2018)

«"Ti scriverò da un altro amore
da un’altra luce
ma tu sarai l’ombra
che non offre pace"
Particolarmente piaciuta ed apprezzata la poesia di Eolo sempre delicato ed ispirato!»
carla vercelli (06/11/2018)

«Versi struggenti colmi di malinconia, l’amore lascia dietro se qualcosa di mai veramente e pienamente vissuto, lascia vuoti incolmabili nel cuore eppure è sempre là a catturare la miglior parte di noi.»
Marisol58 (06/11/2018)

«si respira triste malinconia
nella nostalgia di un amore
che si perde, che non senti più tuo
che forse darà ad un altro ciò che era tuo.
bella tutta bellissima la chiusa .
Elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (05/11/2018)

   «È triste nostalgia per chi ha perduto un amore, come se si fosse interrotto qualche ingranaggio e l’insieme si è frantumato in mille pezzi.
Versi che catturano il lettore per lo struggimento accorato che si percepisce.»
Sara Acireale (05/11/2018)

«triste e malinconica lirica,
dove l’autore sente tutto il peso di perduto amore...
complimenti per la chiusa!»
Marinella Fois (05/11/2018)

«Pensieri che malinconicamente avvolgono il lettore... uno stato d’animo dove la sensibilità e la sofferenza toccano con mano il significato che l’amore può assumere quando si ama intensamente una persona... amare e non poter condividere come si vorrebbe una vita ricca di gioia con la persona che ha rapito il nostro cuore...
Futuro, passato e presente convivono in ogni verso grazie ad un sentire sincero e profondo che accarezza la nostalgia di un sentimento distante e lascia il lettore, con gli ultimi quattro versi, con l’amaro in bocca... Questo è ciò che mi ha trasmesso la lirica...
Complimenti al sensibile Autore per i suoi testi sempre coinvolgenti»
Giacomo Scimonelli (05/11/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eolo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 727 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Parlerò di te (04/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
In morte di un amico (15/11/18)

Una proposta:
 
L’amore vestito di stracci (14/11/18)

La poesia più letta:
 
Petalo di rosa (07/04/15, 5134 letture)


  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

727 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: