Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una lettera d’amore

Sara Acireale

Una lettera d’amore
Dolci parole creano un miraggio
in un deserto ho perduto il coraggio.
Nel silenzio ho trovato il tuo sorriso
e anche ogni lacrima del tuo bel viso.

Sei abbarbicato alle vecchie radici
vuoi curare le tue cicatrici
non ti sfiora lo struggente ricordo
di un momento d’amore, d’uno sguardo.

Dentro gli occhi avevi un raggio di luce
il bacio che a me più non conduce
e adesso il sole più non t’illumina
non vedi più l’azzurro ogni mattina.

Ora non basta la luce del cielo
le emozioni son coperte da un velo
non escono parole dal mio cuore
per scrivere una lettera d’amore.

Sara Acireale | Poesia pubblicata il 10/11/18 | 1480 letture | 10 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sara AcirealePrecedente di Sara Acireale >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:


Dolore. Ingiustizia. Le tragedie vissute da un’umanità senza diritti. Odiare il prossimo come se fosse diverso da te. Non si può continuare così. Una piccola luce brilla a lenire e gridare lo sdegno: questa dolce poesia. (Annamaria Gennaioli)

Quando la poesia ha l’anima e il cuore dentro è come un gioiello che brilla di una luce stupenda... cara meravigliosa Poetessa Sara è bellissima come tutte le tue. (splendido, leotta michele)

Molto bella, brava, buona serata (mauro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

10 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Come non SI puo’ scrivere Una lettera d’amore. I ricordi felici non bastano a recuperate le delusioni e le sconfitte patite Sul cammino di Una vita. La Brava Poetessa CI conduce in questo percorso struggente e veritiero!»
Giovanni Ghione (16/11/2018)

«Versi toccanti in un mirabile testo a rima baciata
Struggente un dolore dentro esternato a sollevare le coscienze
verso tematiche dimenticate dalla indifferenza
di una umanità senza voce.
Molto apprezzata!»
Eolo (12/11/2018)

«Talvolta essere soli con se stessi, riporta a ricordi sempre vivi, abbarbicati alle radici, ma l’azzurro cielo non consola, lascia al lettore sensazioni d’amore!»
Marinella Fois (12/11/2018)

«...La Poetessa ancora una volta ci accarezza l’Anima con questa splendida lettera d’ Amore dove lo struggente ricordo ritrova nel silenzio un dolce sorriso...»
romeo cantoni (11/11/2018)

«Bellissima, toccante lettera d’amore mai scritta per un veto del cuore. Versi ben scritti, rimati ma tanto tristi e malinconici perché evocano una vecchia storia d’amore forse non felicemente conclusa. La tristezza, la malinconia non appesantiscono la bellissima e scorrevole lirica, anzi aggiungono emozione che coinvolge dall’inizio alla fine il fortunato lettore! Meritati complimenti alla Poetessa!»
Michelangelo La Rocca (11/11/2018)

   «Una bella e lievemente malinconi poesia d’amore che la brava poetessa ha cesellato in maniera stupenda. Ribadisco che è un po’ malinconica, ma è proprio questa lieve qualità che ingigantisce nella bellezza tutto il componimento.»
Umberto De Vita (10/11/2018)

«una lettera d’amore scritta
con il cuore lirica emozionante
e bella con il cuore, dolci versi
che toccano il uore»
carla composto (10/11/2018)

«quel che si scrive con il cuore ... resta nei versi e nel tempo...
una lirica ricca di pathos, complimenti»
Rosita Bottigliero (10/11/2018)

«Tristezza che coinvolge... versi arricchiti da rime gradevolissime e da un ritmo che cattura il lettore... Dolce malinconia per quelle parole che non escono dal cuore... parole che non riescono a vedere la luce della realtà e restano celate dentro la propria anima... complimenti per questo ennesimo testo... testo armonioso e riflessivo»
Giacomo Scimonelli (10/11/2018)

«Meravigliosa lettera d’amore "non scritta"perché il cuore non lo permette. Una composizione che mette in evidenza un maliconico sentimento che profuma di un passato forse deluso. Rime delicate ed immagini capaci di far giungere il lettore dove l’autrice desidera, nel suo mondo di poesia ed incanto.»
RossellaP (10/11/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Sara Acireale ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 66 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Speranza per il nuovo anno (18/12/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il vento sussurra di notte (16/03/20)

Una proposta:
 
Il giardino delle carezze (10/01/20)

La poesia più letta:
 
Benvenuto amore (25/02/09, 10480 letture)


  


Sara Acireale

Sara Acireale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

66 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Sara Acireale Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: