Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



I dubbi dell’amore

Rosetta Sacchi

I dubbi dell’amore
Non puoi negare sia amore
anche se in bilico sulle parole
talvolta vira cercando rifugio
in un commiato veloce.
Teme danni peggiori
per un momento d’ira
Incompreso s’affanna
in un susseguirsi di gesti
fino al richiamo degli occhi
baluardo a difesa dal mondo
ignaro ed ostile

Non puoi negare sia amore
anche se vivo per miracolo
altro nutrimento non ha
fuorché il pensiero
talvolta teme cadute
e muove cauto
in un terreno minato
Sa che i sogni sono trappole
per distanze che durano da sempre
e si presagiscono eterne

Visioni inarrestabili corrono dinanzi
sono preludio di un diverso dolore
non si smette d’amare
esiliando l’amor dalla mente
questo moto caparbio che onde solleva
ed illumina diradando le nebbie...
questo vento che agita i sensi
e all’anima dà spesso sollievo
questo fiore di loto che _puro_
al fango resiste

Rosetta Sacchi | Poesia pubblicata il 09/01/19 | 73 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosetta SacchiPrecedente di Rosetta Sacchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:


È una poesia che come un fiume trascina a valle tutto, forse per l’ansia di liberarsi. E le parole dilagano, come piena, sulla pagina cercando di raggiungere il lettore. La poetessa in questi versi (Dedalus)

sceglie i frutti più semplici della lingua per esprimersi e raccontarsi sui dubbi che possono inquinare un rapporto amoroso. Non è aulico, ma diviene intimo, lirico il suo interloquire. Altra perla poetica (Dedalus)

che si aggiunge alle sue ultime. A volte nel leggere le sue liriche ci sembra di trovarci di fronte ad un tizio qualsiasi che incontri sul bus, nella vita di tutti i giorni, che guarda fuori dal finestrino (Dedalus)

facendo una smorfia disgustata per ciò che cade sotto i suoi occhi. (Dedalus)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Rosetta Sacchi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 573 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Taci (06/07/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Bello è l’amor mio quando sorride (20/01/19)

Una proposta:
 
Il mio male necessario (19/01/19)

La poesia più letta:
 
Questo silenzio (14/07/11, 7636 letture)


  


Rosetta Sacchi

Rosetta Sacchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

573 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosetta Sacchi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: