Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Voleva conquistarla ad ogni costo

sergio garbellini

“Il tuo cane m’ha morso la caviglia
e sto tornando dal pronto soccorso!
M’han messo quattro punti di sutura,
vorrei aver le spese di rimborso! ”

Così le disse Franco a Valentina,
la quale conoscendolo di vista
rispose con un tono infastidito
per la pretesa poco opportunista:

“Ma sei entrato dentro al mio giardino
con l’intenzione di voler rubare,
il cane ha fatto solo il suo dovere,
non so se devo andarti a denunciare! ”

Rispose Franco, triste, ma deciso:
“Mi spiace che tu m’abbia giudicato
un ladro, ma non sono un delinquente,
lavoro in banca, sono un impiegato!

Però il tuo citofono è guasto
e ti volevo solo confessare
un mio segreto tutto personale
e non avendo il tuo cellulare ...

ho preso e son saltato nel giardino,
ho dato pure tre salsicce al cane,
ma quello m’ha guardato ed ha ringhiato,
e poi m’ha dato un morso proprio immane!

Tu esci sempre in macchina veloce
con il cancello automatizzato,
così non posso avere l’occasione
d’un dialogo sereno ed accurato.

Adesso stai mettendo l’acqua ai fiori
e finalmente ci possiam parlare ...,
seppure tra le sbarre del cancello,
perché piuttosto non mi fai entrare?”

Sorrise Valentina a quella frase,
legò il cane ed aprì il cancello,
ci furon degli sguardi un po’ dubbiosi,
il dialogo però verteva al bello.

Riprese Franco: “Quella del rimborso
non era che una scusa un po’ puerile,
ma mi sentivo come allontanato,
vorrei che il clima fosse più gentile!

Vorrei invitarti a cena al ristorante
per stare un poco insieme e per parlarti,
...col cane che mi guarda minaccioso
non so neppure come comportarmi!

Se sei impegnata allor ti chiedo scusa,
ma come vedi non so proprio niente
di te, vorrei davvero frequentarti
in modo dolce, simpaticamente! ”

Di fronte a queste frasi Valentina
fissò il ragazzo in modo accattivante
ed accettò l’invito ... con riserva,
voleva analizzar lo spasimante!

La sera, a cena, l’uno in faccia all’altra,
ci furono sorrisi naturali,
mangiarono e poi Franco risoluto
le disse con parole occasionali:

“Quel giorno che t’ho vista in processione
mi hai letteralmente fulminato,
adesso te lo posso confessare,
mi sono veramente innamorato!

Lavoro in quella banca sulla piazza,
non sono un latin- lover incallito
e cerco una ragazza seria, onesta,
sarei per te ... un ottimo marito! ”

D’un tratto Valentina assai toccata
da quel discorso alquanto singolare
segnò a penna sopra al tovagliolo
il numero del proprio cellulare ...,

lo diede a Franco, il quale emozionato
per il consenso ad un futuro amore,
s’alzò di scatto, la baciò felice
e usciron con la gioia dentro il cuore.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 15/03/19 | 47 letture |

Nota dell'autore:

«A volte quando si è presi da un’attrazione improvvisa e ci si sente innamorati si vuole raggiungere il traguardo con ogni mezzo possibile e immaginabile, come il protagonista della poesia che era entrato nel giardino con il cane pronto ad azzannarlo, pur di raggiungere la ragazza che l’aveva stregato! L’amore cosa non fa fare! Si rischia anche la vita per la donna del cuore.
NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimento a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 391 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un approccio d’amore finito male (17/03/19)

Una proposta:
 
Voleva conquistarla ad ogni costo (15/03/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 8289 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

391 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: