Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La mancanza di dialogo genera sospetti

sergio garbellini

“Mi chiami amore, ma non sei convinto,
mi baci, ma non provi alcun piacere
e quando avverto questa tua freddezza
ti prenderei ... a calci nel sedere!

Non mi dimostri un minimo di affetto
e né un sentimento di passione,
se hai un’altra donna dillo chiaro,
me ne farò, di certo, una ragione! ”

Così gli disse Elisa ad Alessandro
che le rispose alquanto costernato:
“Iersera appena uscito dal lavoro
t’ho vista presso il Commissariato ...

e quando è uscito fuori dal portone
il tuo formoso, ardente spasimante
ti sei precipitata su di lui
per abbracciarlo in modo impressionante!

Per questo c’hai notato la freddezza,
mi hai usato solo per rimpiazzo,
cercavi solo un po’ di compagnia
finché non ritornava il tuo ragazzo! ”

Elisa lo interruppe e disse: “E’ vero,
ma era mio fratello, trattenuto
per un brutto incidente in autostrada
con tre feriti gravi e un deceduto!

Che centra questo con il nostro amore?
E’ un fatto prettamente familiare
che ci faceva stare in apprensione
e che t’avrei dovuto raccontare,

però vedevo in te l’indifferenza
e questo mi frenava ogniqualvolta!
Ci conosciamo ancora troppo poco
ed ora abbiamo l’anima sconvolta!

Allora è stato questo il motivo
pel quale ti sentivo distaccato,
è un sintomo di pura gelosia,
un grazie per avermi dimostrato

che tu ci tieni a me, e quella scena
t’ha reso freddo, alquanto negativo,
dobbiamo confidarci intimamente
parecchie cose per entrar nel vivo

di questa relazione ancora acerba,
però ci siamo visti poche sere
e cercavamo solo di studiarci
con blande, educatissime maniere.

Appena riteniamo ch’è il momento
ti porto dritto dritto a casa mia
per conoscere i miei genitori
e mio fratello. La tua gelosia

è servita a capir che tu mi ami,
adesso sono io che chiedo scusa
per quelle frasi dure ed offensive,
ma mi sentivo inutile ed esclusa!

E’ stato un fastidioso malinteso,
dobbiamo confidarci ogni segreto
se ci teniamo ad un rapporto onesto,
parliamoci nel modo più completo! ”

Sorrise compiaciuto Alessandro
e le rispose: “Vedi che succede
a non parlarne prima apertamente?
Si giudica la scena in malafede!

Più tardi mi racconti l’incidente,
adesso dammi un bacio appassionato,
ancora tremo per la gelosia ...
e mi sentivo un cane bastonato! ”

Elisa l’abbracciò con grande affetto
e lo baciò col massimo vigore
facendogli sentire la passione
che lei provava intima nel cuore!
...... ... ...

Il dialogo è servito a ritrovare
il loro aplomb più vivido e sincero,
insieme a una reciproca fiducia,
per un amore eterno e lusinghiero!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 14/04/19 | 181 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«Quando in un rapporto d’amore si nascondono certi particolari si arriva poi alla rottura del legame. In questa poesia risulta chiaro che i due erano alle prime armi e la confidenza fra di loro non aveva ancora completato la sua opera, giustificabile dunque il sospetto di lui, e la risposta di lei, però è sempre meglio essere sinceri in tutto per non dare adito a dei sospetti che possano creare forti disagi e mancanza di fiducia nell’amore. Il mio vuole essere un messaggio per quelle coppie che hanno ancora delle remore verso il dialogo aperto a delle confessioni anche particolari.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Uno scritto molto vero, letto con piacere e apprezzato per la sua scorrevolezza, per il contenuto e per la riflessione che regala al lettore. Infatti, molto spesso la mancanza di sincerità e dialogo può creare malintesi che portano a spiacevoli conseguenze nei rapporti, soprattutto in quelli d’amore. Complimenti all’autore che, come sempre, offre contenuti che attirano l’interesse e si fanno apprezzare.»
Ela Gentile (14/04/2019)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 423 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Anche i manichini hanno un cuore (18/06/19)

Una proposta:
 
Questa donna si vergogna a far l’amore (13/06/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 8669 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

423 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: