Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Muti violini

Stefania Siani

Le dita pizzicano
corde dolorose e dolenti,
sospese tra cime di un passato
carico di alberi ventosi.
Si annullava la distanza
tra il cielo violetto
e la terra bruno rosso
dei tuoi vigneti,
quando di musica arcana
e soavi violini si discuteva,
nelle fresche sere di ottobre.
I filari di bassi alberi,
rimandavano profumi
di proibita ebbrezza
e di piccanti segreti.
Ora le foglie sono ferme,
non passa il vento a salutare
i corposi grappoli,
né le opulente pigne
accennano inchini
al mio passaggio.
Hai lasciato muti violini
e incomplete melodie.

Stefania Siani | Poesia pubblicata il 01/07/19 | 213 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefania SianiPrecedente di Stefania Siani >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Stefania Siani ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 78 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Oriente (27/03/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Liquide emozioni (06/10/19)

Una proposta:
 
La porta socchiusa (04/10/19)

La poesia più letta:
 
In bocca al lupo (18/11/15, 2402 letture)


  


Stefania Siani

Stefania Siani

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

78 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefania Siani Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: