Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



E mi raggiungi

Rosetta Sacchi

E mi raggiungi
dopo tanto serpeggiare
per anse e strette.

Come attraverso una botola.
Percorri vortici e a capofitto
scivoli sul fondo.

Tocchiamo l’apice convulsi
in un respiro febbrile
farfugliando sillabe di cui mai
abbiamo compreso il senso.
E mi raggiungi

Rosetta Sacchi | Poesia pubblicata il 11/07/19 | 90 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«immagine dal web»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosetta SacchiPrecedente di Rosetta Sacchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:


La voce della poetessa si esplicita nei versi che ad un primo sguardo sembrano inoltrarsi in un labirinto ricorsivo, una serie di sentieri e di circonvoluzioni, "E mi raggiungi/dopo tanto serpeggiare/per anse e (Dedalus)

strette." Ad uno sguardo più attento ci troviamo di fronte ad una erotica sottilmente espressa più che di fronte ad una poesia d’amore. É un eros soft coinvolgente ed avvincente soprattutto nella chiusa con (Dedalus)

"Tocchiamo l’apice convulsi.../farfugliando sillabe di cui mai/abbiamo compreso il senso." Lirica stupenda da qualsiasi punto di vista la si analizzi. (Dedalus)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Toccare l’apice uniti in un unico respiro... respiro irrequieto e caldo, che nel farfugliare sillabe inspiegabili, regala istanti indimenticabili... versi dolcissimi e coinvolgenti che danno la possibilità a chiunque di far volare la fantasia...»
Giacomo Scimonelli (12/07/2019)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Rosetta Sacchi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 608 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Taci (06/07/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Solo mi beo del cromatico distacco (19/07/19)

Una proposta:
 
Chi può comprendere cosa fa un matto? (16/07/19)

La poesia più letta:
 
Questo silenzio (14/07/11, 8389 letture)


  


Rosetta Sacchi

Rosetta Sacchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

608 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosetta Sacchi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: