Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una lettera d’amore mai iniziata

sergio garbellini

Vorrei scriverti una lettera d’amore,
ma non so con quale frase cominciare.
Non riesco più a trovare
le parole che io usavo sussurrare
sulla spiaggia in riva al mare
quando stavi accanto a me!

Tu convivi con quell’uomo che ha lasciato
la consorte con tre bimbi ed è accusato
d’un orribile reato
e, purtroppo, molto spesso si è macchiato
di misfatti nel passato,
ora sta ingannando te!

Questa tua è solamente un’attrazione
per sbollire una erotica passione,
ma ogni folle trasgressione,
primo o poi, non trova mai la soluzione,
proverai la repulsione
per quell’impeto d’amor!

Non ricordi più le scene dentro il letto,
in cui tu mi dimostravi tanto affetto,
con intesa e con rispetto,
un amore melodioso assai perfetto!
E quel magico progetto
d’una casa e d’un bebè?

Sei scappata dal mio letto quella sera,
non trovavi alcuna scusa assai sincera,
ti sentivi prigioniera
di una forte seduzione menzognera!
Era proprio una galera
quella vita accanto a me?

Vorrei scriverti una lettera, ma sento
dentro il cuore un insaziabile tormento
e, purtroppo, sul momento
non riesco a perdonare il tradimento,
...le parole dette al vento
se ne vanno insieme a te!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 04/01/20 | 203 letture |

Nota dell'autore:

«Quando si è amato tanto e si viene abbandonati, si vorrebbe scrivere l’ultima lettera d’amore, ma il dolore nel petto non aiuta a trovare le parole adatte. L’amarezza prevale sempre in questa circostanza dolorosa, il tradimento è una ferita che non troverà terreno fertile per potersi rimarginare in fretta, ci vuole tempo e decisione, altrimenti si rischia anche di andare in depressione, quel senso di solitudine rende la vita molto pesante.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 520 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Spesso l’orgoglio fa soltanto soffrire (19/02/20)

Una proposta:
 
Vivevano entrambi un’intima solitudine (18/02/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 10038 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

520 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: