Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La rinascita

Rosario Salvatore Di Modica

Non ero neanche nato e lo sapevo
che già nascendo presto sarei morto;
ma non capivo quanto avessi torto,
e pure essendo nato, non vivevo.

Chi subito all’arrivo, chi longevo;
é meglio un viaggio lungo oppure corto?
La morte è una iattura o un calmo porto?
Non c’è, senza risposta, alcun sollievo.

Ma la mia vita cambia all’incontrarti.
E se la morte, prima, era spavento,
da quel momento in poi più non la temo,

ché nasco mille volte, quando fremo
tra le tue braccia; e all’ultimo lamento,
infine dormirò e potrò sognarti.

Rosario Salvatore Di Modica | Poesia pubblicata il 12/02/20 | 366 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosario Salvatore Di ModicaPrecedente di Rosario Salvatore Di Modica >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Rosario Salvatore Di Modica ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 80 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
L’istante (23/12/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Lasciati andare (01/07/20)

Una proposta:
 
L’amante del vento (25/06/20)

La poesia più letta:
 
Il primo bacio (27/12/18, 1560 letture)


  


Rosario Salvatore Di Modica

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

80 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: