Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Insieme

Francesco Rossi

Vieni sulla riva del mare
cammineremo insieme verso la scogliera,
dove riposano i gabbiani.
Lì su quello scoglio
dove si dibatte il vento
troveremo le parole
e, saranno le nostre onde d’urto
contro il tormento.
Non fuggiremo mai
dalle nostre paure,
non ricorreranno vanamente le parole;
noi sempre nel punto privilegiato
da dove osserviamo il mare;
per osservare, per amare.

Francesco Rossi | Poesia pubblicata il 14/02/20 | 193 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco RossiPrecedente di Francesco Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Quanta forza in questi versi molto significativi! La stessa forza delll’amore che permette, tenendosi per mano di affrontare qualsiasi divergenza, di andare in riva al mare, ove riposano i gabbiani, a parlarsi ancora facendo vibrare il cuore. MOlto sentita, bellissima»
Lidia Filippi (17/02/2020)

«Versi e immagini invitano a sognare.
L’amore per la propria donna, tutto è all’unisono!
Apprezzata per tema e scorrevolezza!»
Marinella Fois (15/02/2020)

«una bella poesia d’amore
che accarezza il cuore
versi scritti con mirabile bravura .
Bella tutta, elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (15/02/2020)

   «Un’ondata d’amore e romanticismo e soprattutto una promessa importante... non lasciarsi trasportare dalle parole che non hanno importanza ma rimanere uniti sempre con il mare da sfondo ad una camminata mano nella mano verso l’infinito.»
Rosanna Peruzzi (15/02/2020)

«Bella, un garbato invito al proprio amore per andare insieme sulla scogliera, "lì dove riposano i gabbiani", perché è insieme che si affrontano le paure, è insieme che le parole hanno un senso, è insieme che si può sfiorare meglio l’Infinito e dare consistenza alla vita.
Molto apprezzata!»
carla vercelli (14/02/2020)

«Questa poesia d’amore, scivola sull’onda del cuore e cattura anche l’anima facendo vivere con l’immaginazione quel sentimento d’amore che culla dolcemente...»
Maria Luisa Bandiera (14/02/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Francesco Rossi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 136 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Infinita pace (12/12/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Durevole (18/02/20)

Una proposta:
 
Insieme (14/02/20)

La poesia più letta:
 
Moglie (22/04/12, 10192 letture)


  


Francesco Rossi

Francesco Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

136 poesie d'amore:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Moglie

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Rossi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: