Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Con i sensi dolcemente abbandonati

sergio garbellini

Un gèmito ... e mi sei caduta addosso
nel pieno del piacere ..., ormai sfinita!
Per un minuto non mi sono mosso,
provavo anch’io quell’èstasi infinita!

Con gli occhi chiusi per goder l’assenza
del corpo, col sollievo, tra i più arcani.
Un paradiso fatto d’incoscienza ...
lontano dai problemi quotidiani.

Ma, poi, t’ho accarezzata dolcemente,
t’ho stretta a me, baciandoti sul seno,
tu m’hai sorriso simpaticamente
per questo gesto lungi dall’osceno.

Due teste abbandonate sul cuscino,
coi nostri sentimenti innamorati,
per un amor voluto dal destino,
due cuori sessualmente incatenati!

Due corpi sazi e nudi sopra il letto,
immersi in una pace surreale.
Un mondo dove domina l’affetto,
un èremo fiabesco e celestiale.

Abbiamo rinverdito in quella stanza
la brama che colpì Adamo ed Eva.
... La nostra storia ha meno rilevanza ...
ci basta che sia bella e sia longèva!

Momenti dolci, magici, in cui il mondo
diventa, all’improvviso, favoloso.
Nel cuore regna il clima più giocondo,
l’amore rende tutto più radioso!

In quel silenzio d’ìntima passione,
restammo avvinti in un intenso abbraccio.
La nostra ardente e seria relazione
è chiusa in cella con il catenaccio!

Vorrei che questi attimi d’amore
restassero immutati nel futuro,
con questa quiete, splendida, interiore,
che lascia il nostro viver più sicuro!

Il percepir quel dolce appagamento,
gustandone l’essenza del nirvana,
è come addormentarsi in firmamento
sdraiato sulla stella più lontana!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 14/03/20 | 234 letture |

Nota dell'autore:

«Momenti paradisiaci che si vivono quanto l’amore è compiacenza dettata da sinceri sentimenti d’amore, sensazioni divine e piene di passione spontanea per quello che riserva il vero amore quando entrambi sono in piena coscienza di amarsi reciprocamente in modo semplice e intimo.
Scene sessuali che si ripetono nel mondo ogni minuto, è l’amore che affascina e che attira coloro che si attraggono come una calamita.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 551 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Non tutti i mali vengono per nuocere (03/06/20)

Una proposta:
 
La donna se le conviene cambia opinione (30/05/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 10619 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

551 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: