Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Tristezza

Stefana Pieretti

Tristezza
Quando la tristezza si prende il tuo cuore
e non hai più a chi dare il tuo amore ...

Ti senti sola
ti senti persa
ovunque sei
con chiunque sei.

Ti guardi attorno
e nella folla
sei sempre sola,
nella musica
c’è un gran silenzio,
nel silenzio c’è la tristezza.

Ti opprime il cuore,
la mente,
intorno a te
non c’è più niente .

Stefana Pieretti | Poesia pubblicata il 29/10/20 | 181 letture | 5 commenti |

Nota dell'autore:

«mancava poco a Natale e il mio amore, volava tra le stelle, passavano i giorni, le feste, ma era così disperatamente triste il mio cuore mentre scrivevo questi versi ...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefana PierettiPrecedente di Stefana Pieretti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


Una lacerazione dell’anima, la tristezza, che senza rimedio alcuno, trasforma ogni cosa e sensazione in un vuoto assoluto, che non dà tregua. Versi belli, un abbraccio, poetessa, silvia (Silvia De Angelis)

Belle parole, complimenti (mauro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Quanta tristezza in queste parole che sgorgano da un cuore innamorato, innamorato del proprio amore che, per un destino avverso, non c’è più. Ti senti sola, dice l’Autrice, ti senti persa ovunque sei con chiunque sei. Ed è tutto vero poiché l’amore è stato grande e lo è tuttora. Non è morto ma da lassù guarda, sorveglia e dirige ogni azione.
Anche se intorno a te sembra non esserci più nulla, c’è sempre lui, il tuo amore. Una lirica che stringe il cuore del lettore.»
Alberto De Matteis (04/11/2020)

«Versi struggenti e molto efficaci a descrivere uno stato d’animo triste. Quando ci si sente soli non c’è nulla che possa consolare. Anche la tristezza va accolta e ascoltata, cercando un raggio di sole.»
Lidia Filippi (01/11/2020)

«Bella e molto sentita questa triste poesia, che con parole che escono dall’anima, piange un amore perduto. COMPLIMENTI!»
Franca Merighi (30/10/2020)

   «Un amore grande quanto l’universo, destinato a essere eterno viene spezzato da un destino avverso.
La tristezza sovrasta l’anima e il cuore non trova più quiete ma (anche in questo caso) bisogna farsene una ragione perché lui da lassù protegge la sua amata e vuole che dal suo viso siano sgombrate le nuvole.»
Sara Acireale (30/10/2020)

«Guarda quello che hai, e lasciati cullare, non puoi scegliere che altro bene, sempre lasciato da chi ti ha voluta bene!! Coraggio sali in barca, noi siamo così fortunati di aver vissuto almeno una meravigliosa gioventù che ci ha arricchiti ed ora non ci ferma più nessuno, Mi raccomando sii felice !!»
Fadda Tonino (30/10/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Stefana Pieretti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 201 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nostalgia (25/07/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Rugiada di lacrime (24/11/20)

Una proposta:
 
Lacrime di luna (17/11/20)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (17/08/17, 4451 letture)


  


Stefana Pieretti

Stefana Pieretti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

201 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefana Pieretti Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: