Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una storia d’amore e di solitudine

sergio garbellini

“T’ho visto alla stazione, stavi insieme
ad un’affascinante signorina,
ma l’uomo da provetto cacciatore
va sempre in cerca della selvaggina.

Ci conosciamo solo da tre giorni
per qualche incontro al parco comunale,
t’ho regalato un po’ di confidenza
sognando un’avventura passionale ...

M’hai detto ch’eri vedovo e pertanto
non c’era alcun ostacolo tra noi,
son divorziata già da dieci anni ...,
aspettavo qualcuno che ..., ma poi

vedendoti abbracciato a quella donna
m’hai inferto una tremenda pugnalata,
non m’aspettavo proprio quell’incontro,
mi son sentita ... come ripudiata! ”

Così gli disse Monica a Roberto,
il quale le rispose: “Ogni mattina
entrambi c’incontriamo qui nel parco,
mentr’io passeggio, tu sulla panchina

mi guardi con simpatica attenzione,
tre giorni fa mi son seduto accanto,
perché la solitudine è tremenda,
quel giorno mi sentivo il cuore affranto!

Ci siam parlati come fanno tutti,
però provavo molta simpatia
vedendoti da sola con un’aria
che traspariva di malinconia ...

Ci siam rivisti pure il giorno dopo,
ci siam divisi qualche confessione
così al terzo giorno e pure oggi,
ma senza alcuna vera conclusione!

Ma visto che tu Monica d’istinto
m’hai subito stimato un libertino,
non voglio seguitare a frequentarti,
non siamo designati dal destino! ”

Così dicendo offeso e amareggiato
la salutò stringendole la mano.
Roberto si rialzò dalla panchina
e poi sparì sul viale piano piano.

Il giorno dopo Monica delusa
tornò nel parco con la prospettiva
di riveder con ansia il suo Roberto,
ma la speranza non fu positiva!

...Un mese dopo Monica, per caso,
rivide la ragazza a far la spesa,
le si accostò dicendo: “Scusi tanto
e non vorrei esser fraintesa,

dovrei parlare col suo convivente
per una informazione personale,
se mi potrebbe dare l’indirizzo ... “
La giovane con trono plateale

rispose: “Non convivo con nessuno!
Ma lei signora come si permette?”
E Monica rimasta sconcertata
riprese: “Visto che sono alle strette

allora dico tutto! Alla stazione
l’ho vista che abbracciava un uomo anziano! ”
La giovane capì la situazione
e le rispose: “Per un senso umano

comprendo il suo motivo e la sua angoscia,
quell’uomo non è altro che mio padre!
Mi stava salutando alla stazione
e m’augurava favole leggiadre! ”

Chinò la testa Monica e le disse:
“Mi sono innamorata e sto soffrendo,
l’ho giudicato male e lui s’è offeso ...,
può dirgli che lo reputo stupendo?

l’aspetto al parco come ogni mattina! ”
... Appena lui comparve lungo il viale
lei corse ad abbracciarlo con furore,
...ci fu tra loro un bacio passionale!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 02/11/20 | 98 letture |

Nota dell'autore:

«Due persone sole che cercano compagnia anche all’interno di un qualsiasi parco di periferia, la solitudine purtroppo è pesante per chi rimane solo e la tristezza si impadronisce dalla sua vita. Qui due anziani s’incontrano ma un sospetto li divide quasi subito, però i sentimenti sono sempre vivi e tornano a cercarsi per non sentirsi soli e vincere la mancanza di affetti.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 625 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un patto d’amore per sentirsi felici (27/11/20)

Una proposta:
 
Non mi mettere più le mani addosso! (26/11/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11273 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

625 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: