Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



I sentimenti veri non moriranno mai

sergio garbellini

Al matrimonio d’un comune amico
si sono ritrovati Marco e Rita,
avevano vissuto per tre anni
un’attrazione ardente, assai gradita.

Per un puntiglio, frutto dell’orgoglio,
in seguito a un’accesa discussione,
si erano lasciati all’improvviso
interrompendo un’ampia relazione.

Al pranzo si trovaron faccia a faccia,
i sentimenti eran ancora vivi,
quell’esperienza era stata intensa,
gli sguardi s’incrociavano furtivi.

D’un tratto si toccarono coi piedi,
fu quella la scintilla maliziosa,
ci fu uno sguardo fisso, indagatore
e Rita, quale femmina curiosa,

guardò di sotto al tavolo quei piedi
se fossero d’un altro commensale,
ma vide ch’eran quelli del suo Marco,
sorrise in modo vivido e cordiale.

Gli disse con un tono premuroso:
“Appena terminato di mangiare
usciamo nel parcheggio qui di fronte,
se sei d’accordo ti vorrei parlare! ”

E Marco acconsentì a quell’invito.
Più tardi sulla macchina di Rita
la donna chiese: “Marco come stai?
Hai l’aria alquanto seria, assai contrita!

Non hai una compagna attualmente?
Ma forse avrà gli impegni di lavoro!
Ci siam divisi come due cretini,
per quell’addio ... ancora mi addoloro! ”

Rispose Marco: “Sai capirmi al volo,
mi sento molto giù con il morale,
non c’è nessuna donna nel mio cuore,
mi sento strano in senso generale!

Tre anni fa, da quando m’hai lasciato,
ho conosciuto Cinzia, Gloria e Lara,
ma sono state relazioni brevi
concluse sempre con la bocca amara!

Ognuna m’appagava i desideri,
ma senza mai proporsi seriamente
per un legame serio e duraturo,
avevano altre cose per la mente!

Così passando da un rapporto all’altro
al termine di quelle fregature ...,
son qui da solo! Dimmi tu piuttosto,
avrai avuto un mare di avventure! ”

Ma Rita non aveva proprio voglia
d’intavolare simili discorsi,
vicende e delusioni conosciute
nel corso dei tre anni ormai trascorsi,

rispose leggermente contrariata:
“Per una donna confessare a un uomo
le intime esperienze sessuali
non è spassoso, sei un gentiluomo

pertanto ti confesso apertamente
c’ho avuto quattro amanti in quei tre anni,
però nessuno ha appagato mai
il desiderio intimo, gli inganni

lasciavano ogni volta l’amarezza,
in quanto si volevan divertire
lasciandomi ogni vota disillusa ...,
ma loro non potevano capire ...

che io pensavo a te profondamente,
t’amavo in modo troppo passionale
e loro non avevano quell’input
che muove il desiderio sessuale! ”

Bussò un invitato sopra al vetro,
dicendo: “C’è il taglio della torta,
venite, poi c’è il brindisi agli sposi! ”
Un bacio al volo, lui aprì la porta,

uscirono abbracciati sul parcheggio,
fu Mario che baciò di nuovo Rita,
dicendole con frasi affettuose:
“Adesso ... riprendiamoci la vita! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 07/11/20 | 99 letture |

Nota dell'autore:

«Il destino spesso riallaccia situazioni interrotte come in questo caso dove due ex amanti si sono ritrovati al tavolo durante un pranzo di nozze e guardandosi in faccia hanno riacceso la fiamma dell’amore, si sono ritrovati subito in sintonia per far rivivere quella relazione abbandonata per il troppo orgoglio personale, l’amore non si può dimenticare i sentimenti veri non moriranno mai.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 625 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un patto d’amore per sentirsi felici (27/11/20)

Una proposta:
 
Non mi mettere più le mani addosso! (26/11/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11267 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

625 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: