Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



I miei alberi, le mie radici

Antonietta Angela Bianco

I miei alberi, le mie radici
L’albero, un grande ulivo, che avevo
è sparito spinto dal vento
Era ancora bello, operoso e ricco di gustosi frutti,
quella pianta eri tu, padre,
maestro di tutti gli onesti insegnamenti
per tutti esempio di umiltà e benevolenza.
Prodigo di buoni insegnamenti,
per tutti i familiari appartenenti
Arrivato all’improvviso il male,
ti ha costretto ad abbandonare.
Mi hai insegnato a rispettare,
l’impegno ad apprezzare,
le occasioni della vita accarezzare.
Seguire la via dell’amore e del cuore
con sincera volontà.
Silenzioso, mite ed indulgente,
animo sensibile coerente,
sei caduto senza guerra, direttamente.
Sparito come una montagna di luce
a una svolta della vita,
lasciando la tua compagna triste,
quercia sola, vigile come bandito
che ha perso la strada e teme assalto nemico.
Ho riposato serena sotto la vostra ombra,
in un luogo soleggiato
con viso rilassato, animo sereno
orizzonte lontano dal mare,
splendore lucente di collina.
Ora dormite sereni,
Itaca ci ha concesso un bel viaggio,
senza di lei mai ci saremmo messi
in viaggio!
Tutto è passato, in questa vita non si torna!
Il velo pesante di tristezza,
si è alleggerito di nuove speranze di vita!
Ora che le ali bianche della morte
hanno disperso i vostri giorni su questa Terra
siete ricongiunti nell’Infinito della pace eterna!

Antonietta Angela Bianco | Poesia pubblicata il 02/08/21 | 290 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonietta Angela BiancoPrecedente di Antonietta Angela Bianco >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«una bella, anche se triste poesia
il ricordo di un padre, una madre
nella loro perdita c’è la nostalgia di tanto amore
ma, si sa che saranno sempre vivi nel cuore
e l’amore vivrà oltre il tempo .Elogi»
Stefana Pieretti (07/08/2021)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Antonietta Angela Bianco ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Amorevolezza di incontri (09/06/21)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tu, solamente tu (13/09/21)

Una proposta:
 
Sognami! (05/09/21)

La poesia più letta:
 
Amorevolezza di incontri (09/06/21, 590 letture)


  


Antonietta Angela Bianco

Antonietta Angela Bianco

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

8 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonietta Angela Bianco Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: