Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Quelle piccole cose

Gabriella Giusti

Quelle piccole cose
Son piccole cose
farfalline che volano sul cuore
frammenti di vita vissuta
frasi
parole
dette in giornate luminose,
ove ogni cosa scorreva come acqua di torrente,
limpida
gaia.
Parole d’amore racchiuse nei solchi de la pelle
ne lo scrigno del tuo cuore
sussurrate nell’orecchio dolcemente,
lievi baci sfioravano le mie labbra
come piume bianche d’ali di angeli in volo.
Quelle piccole cose
sensazioni,
or grandi come montagne di ricordi
fiocchi di neve scivolano sui miei occhi
ghiaccio di dolore si scioglie sul mio petto,

Sento la tua voce
i tuoi passi
quella stanza chiusa.
Il giorno è infinito
senza di te,
la nostra casa è senza tetto
torna ti aspetto.

Gabriella Giusti | Poesia pubblicata il 03/11/21 | 716 letture | 2 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gabriella GiustiPrecedente di Gabriella Giusti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«quanto amore in questi versi!
Come un lamento del cuore si sente
il dolce ritorno di quei momenti, di baci.
La poetessa, con versi deliziosi ci regala le
sue emozioni, emozionando il lettore. Elogi di cuore.»
Stefana Pieretti (04/11/2021)

   «Una lirica d’amore dove si avvertono due tipi di sensazioni ed emozioni diversi: giornate luminose dove ogni cosa scorre come l’acqua limpida e gaia, nella prima parte; giornate in cui i ricordi, grandi come montagne, sono fiocchi di neve che scivolano negli occhi e un dolore come il ghiaccio si scioglie dentro il petto. Tutto questo a causa della lontananza della persona amata, come ben si nota nei versi finali, colmi di nostalgia: sentire la voce e i passi... la stanza vuota e infine, come una preghiera... torna... ti aspetto. Poesia ricca di pathos in un verseggiare scorrevole.»
Alberto De Matteis (04/11/2021)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Gabriella Giusti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 29 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
A come Amore (05/10/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Margherita fiore d’amore (24/11/22)

Una proposta:
 
Tornerai (05/06/22)

La poesia più letta:
 
Attimi (01/06/19, 6604 letture)


  


Gabriella Giusti

Gabriella Giusti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

29 poesie d'amore:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Attimi

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gabriella Giusti Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: